Prolungati i termini per iscriversi ad InteatroFestivalAcademy 08

2' di lettura 20/03/2008 - Sono stati prorogati al 31 marzo i termini per iscriversi all’audizione e concorrere per le 10 borse di studio messe a disposizione da Inteatro per IFA 08 InteatroFestival Academy, l’accademia di perfezionamento e ricerca a carattere residenziale riservata a giovani performer/danzatori, italiani ed europei, e che si terrà nei mesi di maggio e giugno 2008 a Villa Nappi di Polverigi.

Il programma di perfezionamento e ricerca a carattere residenziale è quest’anno inserito nel progetto “Scenari Danza 2.0”, promosso da Inteatro con la collaborazione dell’Amat, e sostenuto dal Ministero per le Politiche Giovanili e Attività sportive (POGAS) e dalla Regione Marche-Assessorato alle Politiche Giovanili, nell’ambito dell’Accordo di Programma Quadro “Giovani Ri-cercatori di senso”.



Il bando per le selezioni di accesso gratuito ad IFA 2008 scadeva inizialmente entro il 15 marzo, ma è stata posticipata l’audizione e di conseguenza si è deciso di prolungare i termini per iscriversi entro la fine del mese di marzo. Saranno ammessi a partecipare ad IFA 2008 un massimo di dieci giovani danzatori e performers dai 18 ai 35 anni di differenti nazionalità europee che desiderano affrontare un periodo di ricerca e formazione, in funzione di loro future creazioni. Il corso ha carattere intensivo con frequenza obbligatoria, per un massimo di otto ore di lavoro giornaliero con Maestri Internazionali tra i quali Nicola Hümpel (Nico and the Navigators / Berlino), Michele Abbondanza (Compagnia Abbondanza Bertoni), Caden Manson (Big Art Group / New York). I partecipanti selezionati mediante audizioni potranno usufruire ciascunodi una borsa di studio del valore di 5000 euro a copertura dei costi di iscrizione, assicurazione, alloggio, spazi di lavoro e di studio presso la struttura di Villa Nappi.




I corsisti di IFA 2008 dovranno solo provvedere al vitto: presso la foresteria di villa Nappi, avranno comunque una sede attrezzata per la preparazione dei pasti. Internazionalità e innovazione sono le caratteristiche dell’Accademia. Dal 2006, anno in cui l’accademia è stata fondata, giovani performers provenienti da tutta Europa hanno l’opportunità di risiedere a Villa Nappi. Dopo una prima fase di workshop e di confronto con Maestri internazionali - che nello stesso periodo svolgono a Polverigi le loro residenze creative - i partecipanti ad IFA possono sviluppare progetti propri, in vista della presentazione di una “vetrina IFA” all\'interno della XXXI edizione del Festival Internazionale Inteatro.


Un’occasione per poter veder nascere il proprio progetto a livello performativo, promuovendolo all’attenzione di critici, operatori e spettatori.


INFO Tel. +39 071.9090007 - fax +39 071.906326 www.inteatro.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 20 marzo 2008 - 1418 letture

In questo articolo si parla di teatro, inteatro, spettacoli