Confartigianato: sui taxi storico accordo fra le associazioni

taxi 1' di lettura 22/03/2008 - Piena soddisfazione da parte della Confartigianato di Senigallia e della Confartigianato Taxi per l\'esito della votazione avvenuta in Consiglio Comunale la settimana scorsa ed avente come oggetto l\'approvazione del \"Regolamento Comunale per l\'esercizio degli autoservizi pubblici non di linea\". 

\"Il problema - riferisce Giacomo Cicconi Massi, Segretario della Confartigianato di Senigallia- non era di poco conto in quanto all\'articolo cinque di detto regolamento si sarebbe passati, in caso di approvazione, dalle nove licenze attuali alle 12. Siamo riusciti attraverso una lunga fase di concertazione avvenuta in commissione e grazie anche ad un documento che definirei \"storico\" stipulato fra la Confartigianato Taxi e le maggiori associazioni di categoria (Associazione Albergatori, Assohotel, Assib, Fiba e Gibas) a far passare una linea di dialogo che tenesse in considerazione lo stato di effettiva difficoltà in cui versa l\'intera categoria.


Così è passato il Regolamento ma sono passati anche degli emendamenti doverosi: in primis quello che mantiene per dodici mesi le licenze a nove e poi quello che impegna il Consiglio Comunale e la relativa Commissione a confrontarsi periodicamente sull\'esito del servizio e sulla necessità o meno di aumentare il numero delle licenze. Credo che si sia fatta una scelta giusta, partecipata e che soprattutto responsabilizza l\'intera categoria e fa onore a tutta l\'Amministrazione Comunale\".


Ora con la bella stagione alle porte non rimane che dare fiducia ad un servizio, quello dei taxi, che troppo spesso e a volte ingiustamente è stato al centro di critiche e di giudizi affrettati.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 22 marzo 2008 - 2051 letture

In questo articolo si parla di lavoro, confartigianato, economia, commercio, giacomo cicconi massi, impresa


25€ <br />
venticinque euro<br />
per senigallia marzocca ore 11,30pm. .<br />
dopo due ore<br />
30 € <br />
trenta euro per marzocca senigallia<br />
xche\' mi e\' stato detto chi ci volevano 5€ in piu\' per diritto di chiamata,<br />
mi senbrano una cattiveria <br />
ma .......<br />
evito commenti




logoEV