Ecco le nuove uscite nelle sale jesine

cinema 2' di lettura 02/04/2008 - La primavera porta nelle sale una ventata di leggerezza. Tante commedie. L\'Italia schiera Valerio Mastandrea e Claudio Bisio.

In Non pensarci, l\'attore romano è un chitarrista rock alle prese con la voglia di sfondare e i problemi di tutti i giorni. Leggera e ricca di battute. Città del Cinema, Goldoni, Multiplex Senigallia e Jesi.

Altro spaccato di vita italiana per Claudio Bisio che in Amore, bugie e calcetto è la punta di diamante della partita, dove il gioco imita la vita (o viceversa). Città, Goldoni, Multiplex Senigallia e Jesi.

All\'Azzurro invece c\'è Cover boy, film che in due anni ha partecipato ad una 40ina di Festival, dividendo la critica: chi ama e chi odia la storia di un\'amicizia tra un italiano e un romeno sullo sfondo dell\'Italia del precariato.

All\'Oz e al Diana di Jesi l\'umorismo è de La banda, dove musici egiziani per sbaglio si ritrova in Israele. Al Gabbiano di Senigallia il film è proposto in lingua originale sottotitolato.

Gli Usa rispondono con Juno, la sedicenne incinta di un suo coetaneo, osannata a Roma (miglior film) e Hollywood (miglior sceneggiatura originale). Goldoni, Multiplex Senigallia e Jesi. Nicholas Cage in Next, è un illusionista capace di vedere il futuro. Servirà per risolvere una crisi nucleare. Città, Multiplex Senigallia e Jesi.

The eye, infine è il remake Usa dell\'omonimo coreano uscito sull\'onda lunga di The ring. Jessica Alba al Coppi, Multiplex Senigallia, Olimpia di Jesi.






Questo è un articolo pubblicato il 02-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 03 aprile 2008 - 1745 letture

In questo articolo si parla di cinema, spettacoli

Leggi gli altri articoli della rubrica cinema





logoEV