Le Avventure Teatrali: dal Pergolesi alla NDR in Germania

avventure teatrali 09/04/2008 -

Le Avventure Teatrali dopo la prima rappresentazione al Teatro Pergolesi nel 2006, saranno riprese nel 2009 ad Hannover dalla NDR Radiophilarmonie.

 



La NDR Radiophilarmonie di Hannover, una delle orchestre radiofoniche tedesche più apprezzate, ha chiesto alla Fondazione Pergolesi Spontini il materiale musicale del singspiel in due atti Theatralische Abentheuer (Le avventure Teatrali) su testi di Goethe e Vulpius, con musiche di Cimarosa e Mozart, della cui edizione critica l’ente culturale jesino detiene i diritti nella versione originaria tedesca del 1797 ricostruita da Jean-Yves Aizic.



L’opera allestita per la prima volta in epoca moderna al Teatro Pergolesi di Jesi il 1 settembre 2006 quale evento inaugurale del VI Festival Pergolesi Spontini, sarà dunque messa nuovamente in scena in Germania, il 20 febbraio 2009 presso la Großer Sendesaal di Hannover. L\'esecuzione dell\'opera sarà registrata dalla radio tedesca e mandata in onda in differita. Il tutto grazie al prezioso contributo della Fondazione, che, in veste di editore, deposita presso la SIAE le opere oggetto di propria revisione e messa in scena nelle varie edizioni del festival.



L’attività di editore della Fondazione Pergolesi Spontini è nata dall’esigenza di assolvere al meglio il suo compito istituzionale di raccogliere, catalogare, promuovere e diffondere l’opera dei due grandi compositori marchigiani e delle opere di altri autori che divisero con essi il medesimo contesto culturale. Le edizioni critiche commissionate ad illustri musicologi sono redatte con rigorosi criteri scientifici per consentire agli esecutori una adeguata prassi esecutiva delle opere di Pergolesi, di Spontini e degli altri autori inseriti nel catalogo dell’ente, come appunto nel caso del singspiel Theatralische Abentheuer. Prestigiose istituzioni musicali italiane e straniere si avvalgono di tali edizioni: tra di esse, ricordiamo ad esempio l’Accademia Bizantina diretta da Ottavio Dantone, l’Orchestra Mozart diretta da Claudio Abbado, la Cappella della Pietà dei Turchini diretta da Antonio Florio per il Festival di Radio France et Montpellier.



La NDR Radiophilharmonie è rinomata per il suo enorme repertorio musicale consolidato nel corso di molti anni e che spazia dalla musica barocca alla moderna fino alla contemporanea. L’orchestra si esibisce nella propria sala dei concerti ad Hannover così come nei più importanti teatri, sale e auditorium di tutta la Germania. Ha suonato in Francia, Polonia, Svezia, Portogallo, Giappone, Spagna e Brasile ed è stata invitata in importanti festival; ha realizzato un grande numero di CD collaborando con famose etichette quali Sony, EMI, CPO, Koch Records, Polygram, BMG – solo per citarne alcune. Dalla stagione 1998/1999, direttore principale della NDR Radiophilharmonie è il giapponese Eiji Oue.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 09 aprile 2008 - 1409 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, fondazione pergolesi spontini, avventure teatrali