Serra S. Quirico: domenica visita alla centrale di Sant\'Elena

centrale enel 2' di lettura 18/04/2008 -

Domenica prossima porte aperte al pubblico per visite nella centrale idroelettrica Enel di Sant\'Elena; la giornata è stata organizzata nell\'ambito della VIII^ Edizione delle Giornate delle Rinnovabili promosse da ISES (Associazione Tecnico - Scientifica no profit per la promozione dell\'utilizzo delle Fonti Energetiche Rinnovabili e il Risparmio Energetico).




Ai visitatori sarà possibile conoscere direttamente dove nasce l\'energia elettrica pura da fonte idroelettrica; si potranno vedere da vicino le tante e complesse macchine e apparecchiature che costituiscono una \"fabbrica di energia elettrica\" e le tecnologie che vengono utilizzate: meccaniche, elettrotecniche ed elettroniche, civili e idrauliche.


La centrale idroelettrica Enel di S. Elena è in grado di fornire una potenza efficiente complessiva di 1.260 kW attraverso tre gruppi generatori . La producibilità media annua è di circa 4.000.000 di kWh (chilowattora), pari al fabbisogno medio di circa 1.500 famiglie italiane. L\'impianto è stato costruito nel 1907, ricostruito nel 1945 e rinnovato.


Enel ha recentemente completamente rinnovato uno dei tre gruppi per cui nell\'impianto sono presenti macchinari datati, se pur efficienti, e altri di nuova generazione con nuove tecnologie; nuove e antiche macchine sono all\'interno di un edificio industriale dall\'architettura interessante, costruito con materiale laterizio e lapideo come i migliori edifici della zona; tutta la centrale è gestita per ricavarne il massimo rendimento energetico, con l\'ausilio delle moderne tecnologie informatiche.


Enel per rendere piacevole l\'appuntamento ha organizzato in collaborazione con l\'Amministrazione comunale, Associazioni sportive e culturali, Proloco e Onlus, manifestazioni, eventi, intrattenimenti, una pedalata ecologica (UDACE) e degustazioni di specialità locali; particolarmente interessanti le proposte per i bambini e le famiglie.


Il concessionario Enel.si di zona (www.astelsas.it) darà in omaggio a tutti gli ospiti lampadine a basso consumo, strumenti concreti per risparmiare energia e dare un contributo alla riduzione delle emissioni di anidride carbonica (CO2) in atmosfera.









Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 18 aprile 2008 - 2104 letture

In questo articolo si parla di attualità, serra san quirico, Enel Marche-Umbria, centrale enel





logoEV