Ancora rischi sfratti, stavolta tocca ad una madre con due figlie

tamara greoretti 03/05/2008 - Le riducono l\'orario di lavoro e lo stipendio, da tre mesi non riesce più a pagare l\'affitto ed ora è rischia lo sfratto.

Il caso di Tamara Gregoretti, 35 anni, divorziata, che vive con le figlie di 11 e 13 anni in un appartamento in via Da Palestrina, torna a riproporre il problema casa, dopo la vicenda di Djallo, il senegalese cui il Comune poi ha trovato un nuovo alloggio. Tamara dal maggio dello scorso anno vive nell\'appartamento al civico 23/b pagando un affitto a canone concordato di 479,73 euro mensili ma da gennaio non riesce più a far fronte alla spesa e così, dopo essersi rivolta al Comune senza ricevere alcuna risposta, ha chiesto aiuto al centro sociale Mezza Canaja.



Da gennaio l\'impresa di pulizie per cui lavoro mi ha ridotto l\'orario di lavoro e il mio stipendio è passato da 1200 a 850 euro -racconta Tamara- nei mesi scorsi ho dovuto fa fronte anche ad alcune spese e così ho informato il proprietario dell\'appartamento delle mie difficoltà economiche e che avrei pagato tutto non appena possibile. Per contro ho ricevuto la lettera del suo legale dove mi si intima di pagare entro lunedì 939,14 euro altrimenti daranno seguito alle procedure per lo sfratto”. A settembre Tamara aveva presentato domanda ai servizi sociali del comune per sapere se ha i requisiti per ottenere un contributo d\'affitto. “Non ho ottenuto risposta -aggiunge Tamara- ma soprattutto, quando sono tornata dopo una settimana, mi hanno detto di aver smarrito la mia pratica”.



Una situazione che ripropone il problema dei difficili equilibri economici in cui versano sempre più famiglie a Senigallia. “Il Comune deve dire che fine ha fatto la pratica di Tamara e se ha i requisiti per accedere ai contributi -chiosa Nicola Mancini del Mezza Canaja- deve poi chiarire se è normale che un appartamento di 43 metri quadri sia classificato al catasto nelle categorie delle villette. Siamo ancora una volta di fronte ad una inconsapevolezza di quello che accade da parte del comune e dell\'assessore ai servizi alla persona Fabrizio Volpini. Chiediamo che il comune si faccia garante tra Tamara e il proprietario dell\'appartamento o in caso contrario che trovi una sistemazione adeguata per lei e le sue figlie. Chiediamo che il comune non ci costringa a fare un picchetto contro lo sfratto. Il comune è ancora in tempo per intervenire”.



Siamo sempre alla stessa storia -fa eco Alessandro Genovali, del Mezza Canaja- il comune non può continuare a disinteressarsi delle problematiche sulla casa. Qual è poi il ruolo dei servizi sociali se chi è in difficoltà deve rivolgersi ad un centro sociale piuttosto che al comune? La politica sulla casa a Senigallia è faraginosa. Servono interventi reali non solo per l\'accesso ma anche per il mantenimento della casa”.








Questo è un articolo pubblicato il 03-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 03 maggio 2008 - 6894 letture

In questo articolo si parla di cronaca, luca borella, giulia mancinelli, tamare gregoretti, mezza canaja casa, tamara gregoretti


Non capisco se ci si sdegna/stupisce più per il possibile sfratto e per l\'inerzia del Comune o per l\'importo dell\'affitto richiesto.<br />
Non ci si stupisca dell\'importo, a Senigallia gli affitti sono cari, ma allo stesso livello di un pò tutta Italia...purtroppo!!!! e nel caso crado incida pure il fatto che la casa sia di recente costruzione.<br />
<br />
Al di là di tutto il Comune arriva a correggere i problemi sempre a frittata fatta.<br />
In questo modo si da a Mancini del M.C. un ruolo che non deve competere ad un privato cittadino, cioè quello di difensore dei cittadini contro i \"disservizi\" della pubblica amministrazione: ma allora il difensore civico che ci sta a fare?<br />
<br />
PS: in un giornale locale si parla di \"presunte\" indicazioni alla signora di cercarsi un secondo lavoro: fosse vero, al danno (minaccia di sfratto conseguente riduzione stipendio) ci sarebbe la beffa, visto che di lavoro in giro non se ne trova così facilmente, e tantopiù che una madre separata dovrebbe pure avere il tempo per la sua mansione ... di madre di due figlie di 11 e 13 anni.

Cara Sindaca, caro Volpini, vi ricordate quando lo scorso anno Forza Nuova è venuta a Senigallia per cavalcare la tigre del diritto alla casa? E avete capito perché la destra vi ha scavalcato a sinistra? Forse è arrivata l\'ora per una seria riflessione. Perché se la sinistra guarda solo all\'apparenza e la destra guarda invece alla sostanza, poi non ci possiamo lamentare per le tranvate.<br />
Buona domenica.

Come al solito i primi commenti in caso di problemi con la casa sono sempre quelli di Daniele_Sole, Smile e Marinelli...<br />
<br />
E \"mezza canaja\" a parte...dov\'è tutta Senigallia???<br />
<br />
Di questi tempi è impegnata a prendere prenotazioni per le seconde case estive, quelle inesistenti al fisco per intenderci e forse in certi casi inesistenti pure al catasto...<br />
Oppure è preoccupata sul futuro del porto, ma non su come saranno recuperati i lunghi regni delle pentegane (le aree cantieristiche, Sacelit, Sep, Navalmeccanico), bensì se il nuovo porto avrà sbocchi sul mare senza disturbare il canale del Misa e il maggior numero possibile di posti per gli yachts (guardate sul mio elenco commenti che cosa m\'ha risposto un vostro concittadino al mio invito a chiarire il futuro dell area SEP)...<br />
<br />
Gli sfrattati?? I disgraziati?? I problematici sociali??<br />
<br />
Potrebbero salire sulla ciminiera della Sacelit (come fece qualcuno anni fa) e con un grosso altoparlante mandare:<br />
<br />
...preeeesidente siamo con teeeeee...meno male che silvio c\'èèèèèèèèèèèèè<br />
<br />
Stanco in vacanza a Senigallia<br />

I romani sono più spiritosi. La sera della vittoria di Alemanno si vedevano in giro cartelli con scritto. \"Walter santo subito!\"...<br />
<br />
P.S. A proposito, sono romana. E se ancora avessi la residenza là, anch\'io avrei votato come la maggioranza dei miei concittadini: Zingaretti alla Provincia; Alemanno al Comune. Al massimo - non so - avrei potuto optare per la scheda bianca per il Comune. Ma non ne sono certa.

Grimaldo


Solite scuse per inadempienze varie. Invece di indignarvi fate una colletta o se siete sensibili ospitatevele a casa vostra queste persone.

I romani sono molto spiritosi.<br />
Talmente spiritosi che hanno salutato l\'ascesa di Alemanno con dei gaudenti saluti romani davanti al Campidoglio.<br />
Rutelli non sarà un fenomeno, ma salutare l\'avvento di Alemanno come una manna dal cielo mi sembra esagerato.<br />
Come non ricordare i bagni di sole africani in sontuosi villaggi vacanze a spese della Parmalat che il Gianni faceva quando il latte FRESCOBLU doveva essere catalogato come Latte Fresco anche se era imbottigliato fino a due settimane prima della vendità.<br />
Potete leggere qui (http://www.onemoreblog.it/archives/006500.html) l\'articolo di Travaglio sull\'argomento. Vi dico solo che fece una vacanzina di 14000 euro che si dimenticò di pagare.<br />
La sinistra non ha fatto molto, ma perlomeno in tempi bui non ha saccheggiato il bilancio. Vediamo ora cosa fanno questi che sembrano il nuovo che avanza, quando invece sono le stesse identiche facce del quinquennio 2001-2006.<br />
A ognuno l\'Alemanno che si merita.......Salutiamo romanamente.....e come se no?

un antidemocratico

tutto vero quello che dice il travaglio?<br />
quilly quilly,<br />
goditi l\'inter e voliamo basso

concordo in pieno con Smile. Rutelli ha fatto il buono e il cattivo tempo formando la scia dei \"rutelliani\" ed ostacolando in tutto Prodi.<br />
Meritava una sonora tranvata.

Davvero pazzesco.<br />
Se Travaglio dicesse che io vado in vacanza a spese della Parmalat, minimo lo querelerei e non mi risulta che la Parmalat ne Alemanno abbiano querelato Travaglio.<br />
A me della destra e della sinistra non interessa nulla. Se devo scegliere scelgo la sinistra ma no di certo questa sinistra, mi fa specie che ci sia tutto questo entusiasmo da parte vostra per questo film già visto.......<br />
Che dire poi della Lega, urla lontano da Roma, poi quando arriva nella Capitale diventa godereccia.....

Appunto, quilly. Pensa allora quanto ne devono avere piene le tasche gli elettori di centrosinistra - me compresa - dell\'andazzo per votare Alleanza Nazionale. La vicenda di Falconara te la sei scordata? Lì i saluti romani non si sono visti, ma Brandoni sì, eccome!<br />
<br />
Va là, Quilly, che qui se la sinistra non la smette di occuparsi delle apparenze, e i suoi esponenti della propria autoreplicazione infinita (familiari e amici compresi), e non torna alla sostanza il governo ce lo scordiamo per i prossimi vent\'anni. E come prima cosa da fare direi che i \"designati\" (per favore, non chiamiamoli \"eletti\"), che hanno pensato di poter fare il bello e cattivo tempo essendo smentiti dai fatti, sarebbe ora che passassero la mano. E non alle loro creature rovinate fin da piccole (leggasi, Lodolini).<br />
<br />
E allora, forse, le questioni sociali - quelle vere - come quella della signora il cui problema (vitale) stiamo qui discutendo, potrebbero ridiventare problema di tutti. Ma che parlo a fa\'? Mai vista auna oligarchia che si autodistrugge per il bene comune. Vuoi mettere la pensione, le prebende e tutto il resto?<br />

Quilly sul fatto che tu sia imparziale come scrivi in un commento sotto ho i miei dubbi ma a parte questo ti invito a leggere qualcosa su rutelli; si tratta di una condanna:<br />
http://redazione.romaone.it/4Daction/Web_RubricaNuova?ID=71589&doc=si<br />
Buona lettura!<br />
p.s. se poi vuoi proprio divertirti cerca su google la storia del famoso sito italia.it e rifletti sui 7 milioni per un sito mai nato e per un inglese maccheronico \"pliiis visit Italy\" te lo ricordi?

Jbom

Grimaldo hai ragione inizia tu a dare il buon esempio, sennò ti potrebbero dire..<br />
<br />
\"chi non può dare cattivo esempio<br />
da buoni consigli come Gesù nel tempio\"<br />
(de Andrè)<br />
<br />
credo cmq che questa idea sia già venuta a quelli del MeetUp secondo quello che ci leggevo, magari contattali che se mettere un bussolotto 10€ ce li butto anch\'io, 10€ e 100 persone gliemo salvato lo sfratto intanto ed è ciò che conta


Perche non aiutare questa mamma coraggio,non auguro a nessuno di trovarsi in certe situazioni specie se ci sono dei bimbi. Aiutiamola a non perdere casa.Tamara forza. <br />

Essere di sinistra o di destra mi fa ridere al giorno d\'oggi.<br />
Cos\'è la sinistra e cos\'è la destra?<br />
Neanche voi lo sapete, neanche io lo so......<br />
Certo quando sento parlare gente come Giovanni Sartori trovo poco da ridire ad esempio.<br />
Purtroppo però questi virtuosi galantuomini (Sartori e altri) preferiscono stare ben lontani dalla politica.......<br />
Io ho sempre votato a sinistra ma ora non mi riconosco di certo in questa sinistra che rincorre il Pil e auspica gli inceneritori.......mi sento libero di non votare per alcuno come ho fatto l\'ultima volta.<br />
Però ammetto che Berluscones e Aennini mi fanno molta pena......<br />