Anche Jesi è presente al Salone delle Autonomie Locali a Rimini

jesi 05/06/2008 - E’ partita oggi, 4 giugno, l\'ottava edizione del Salone delle Autonomie Locali a Rimini. Le Associazioni, le Aziende, gli Enti locali, le Istituzioni ed i Relatori degli oltre 150 convegni sono pronti ad incontrare, approfondire, programmare insieme il futuro della Pubblica Amministrazione.

All\'interno della Fiera di Rimini, domani 5 giugno, avverrà la premiazione della VI Edizione del Premio Innovazione nei servizi sociali . Sono oltre 150 i progetti iscritti alla nuova edizione di questo importante riconoscimento per i servizi alla persona, promossa da EuroP.A. e dal Comune di Rimini e in collaborazione con la rivista \"Servizi Sociali Oggi\" (Maggioli Editore) e patrocinata dal Ministero della Solidarietà Sociale.


Il progetto \"FAMIGLIE APERTE E SOLIDALI\" - SERVIZIO APPOGGIO FAMILIARE promosso dall\'Ambito Territoriale Sociale IX e dall\'ASUR ZT5 (Equipe Integrata Affido/Adozioni) è tra i primi 20 finalisti del premio (Il territorio dell\'Ambito Territoriale Sociale IX composto da 21 comuni con capofila il Comune di Jesi con circa 105.000 abitanti).


Il servizio di APPOGGIO FAMILIARE promosso attraverso la realizzazione del progetto \"FAMIGLIE APERTE E SOLIDALI\" ha come principio di base quello di vedere nella famiglia , nei singoli cittadini una risorsa che può essere valorizzata a scopo preventivo .


Il Servizio di Appoggio familiare offre infatti interventi di aiuto e sostegno allo svolgimento del ruolo genitoriale in situazioni che non evidenziano ancora un pregiudizio per i bambini/e i cui i genitori però non sono in grado di occuparsi completamente delle necessità affettive, educative dei loro figli a causa dell\'isolamento sociale delle difficoltà dovute agli orari di lavoro e soprattutto alle povertà delle risorse economiche.


Le principali caratteristiche sono la temporaneità, nessuna sostituzione delle capacità genitoriali, il mantenere contatti con la famiglia del minore e la gratuità dell\'aiuto offerto in modo spontaneo. L\'Equipe Integrata Affido/Adozione ha promosso una campagna informativa fatta di incontri e dibattiti con la cittadinanza, seminari di approfondimento per operatori sociali e sanitari, pubblicazione di materiale informativo (manifesti, depliant, gadget)


Il lavoro ha prodotto importanti risultati: n.13 appoggi attivati nel 2006/2007; n. 18 famiglie disponibili per appoggi familiari; n. 41 famiglie interessate ad iniziative di sensibilizzazione e formazione. L\'Ambito T.S. IX intende con il seguente progetto ed avvio del Servizio di Appoggio Familiare promuovere una cultura di attenzione all\'infanzia ed alle sue problematiche attraverso il coinvolgimento di operatori e cittadinanza, e soprattutto, intende sperimentare nuove modalità operative e sviluppare interventi e servizi innovativi rivolti all\'infanzia e all\'adolescenza ai sensi della legge 149/2001 e secondo le disposizioni regionali in materia di servizi per minori e affido familiare.


Domani gli operatori dell\'Equipè Integrata Affido/Adozione saranno a Rimini per ritirare il premio. Jesi,04/06/2008 INFO: Tel.0731/538424 - 0731/534696 - Fax 0731/538393 e-mail ambitoterrjesi@comune.jesi.an.it www.comune.jesi.an.it/ambito9






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-06-2008 alle 01:01 sul giornale del 05 giugno 2008 - 1025 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Comune di Jesi





logoEV