GLi alievi della Scuola Pergolesi apriranno il concerto di Daniele Silvestri

Alievi Scuola Pergolesi 07/06/2008 - Il primo luglio l’uomo col megafono Daniele Silvestri approderà in piazza della Repubblica a Jesi per una tappa del suo tour promozionale del nuovo doppio-album “Monetine”, uscito il 9 maggio scorso in tutti i negozi di dischi. Evento inserito nell’ambito della rassegna di eventi JesiEstate 2008 promossa dall’amministrazione comunale di Jesi e che vedrà la partecipazione attiva della Scuola Musicale “G.B.Pergolesi” con i suoi allievi pronti ad aprire il concerto.

Si tratta di una nuova formula rispetto al classico saggio di fine anno scolastico proposto dall’istituto musicale jesino in cui finora gli allievi duettavano con illustri rappresentanti del mondo della musica italiana. Stavolta, gli allievi (circa 80) saliranno sul palco per aprire il concerto (una delle 13 tappe del tour), omaggiando il cantautore romano con due dei suoi più grandi successi: “Salirò” brano con cui il cantautore partecipa al Festival di Sanremo nel 2002 e “Kunta Kinte”, scritto a quattro mani con Frankie Hi-Nrg e singolo che nel 2004 anticipa l’uscita del doppio cd live “Livre Transito”.


Si tratta di un’esperienza importante per i nostri allievi - spiega il direttore della Scuola Musicale “G.B.Pergolesi”, Sergio Cardinali - che avranno modo non di confrontarsi ma di affiancarsi a un artista di altissimo livello come Daniele Silvestri, oggettivamente grande non solo per le melodie ma anche per la sua attenzione ai testi delle canzoni. Ottanta dei nostri ragazzi saliranno sul palco per aprire il concerto del primo luglio. Si esibiranno davanti al grande pubblico, quello dei concerti, quello pagante (il biglietto d’ingresso costerà 15 euro). Sentiranno il peso della responsabilità del ruolo, sarà certamente formativo per loro”.


I ragazzi eseguiranno dieci pezzi, successi di artisti italiani ed esteri, tra cui “Meravigliosa Creatura” di Gianna Nannini, “Bring me to life” degli Evanescence, “Ho messo via” di Ligabue, “Mentre tutto scorre” hit dei Negramaro, “Nessun dolore” di Giorgia, “Lentamente” degli Studio3, “Poison” di Alice Cooper e ovviamente, le due canzoni di Silvestri lasciate in chiusura della sessione musicale. “Abbiamo deciso di cambiare rispetto alla formula tradizionale del saggio di fine anno - conclude il direttore Sergio Cardinali – e poi valuteremo, in base all’impatto sul pubblico e al riscontro che ne avranno gli allievi, se adottare anche in futuro questa esperienza come evento conclusivo dell’anno scolastico o tornare al saggio-concerto come finora abbiamo abituato i nostri allievi”.


Per informazioni è possibile contattare la Scuola Musicale G.B.Pergolesi di Jesi al numero 0731-205856 o cliccando sul sito www.scuolapergolesi.it.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-06-2008 alle 01:01 sul giornale del 06 giugno 2008 - 1628 letture

In questo articolo si parla di musica, jesi, spettacoli, Scuola Musicale “G.B. Pergolesi”, scuola musicale “g.b. pergolesi”