Inteatro, un cantiere creativo per artisti e performer di tutta Europa

villa nappi 06/06/2008 - Questa settimana a Villa Nappi in residenza il collettivo romano dei MUTA IMAGO, vincitori del concorso Scenari Danza 2.0, ed il workshop di Caden Manson e Jemma Nelson dei Big Art Group con i 13 allievi di IFA InteatroFesival Academy

Da tutta Europa, giovani talenti ed affermati performer trovano \"casa\" nella sede di Inteatro, a Villa Nappi di Polverigi, fra le poche realtà italiane ad offrire gratuitamente spazi per creazione, apprendimento ed espressione artistica durante tutto l\'anno solare. A poche settimane di distanza dalla data d\'inizio della XXXI edizione di InteatroFestival , la storica Villa si mostra come un cantiere creativo di straordinaria vivacità grazie ai vincitori delle due sezioni di SCENARI DANZA 2.0, il bando creato a sostegno dei giovani talenti della scena contemporanea promosso da Inteatro in collaborazione con Amat nell\'ambito dell\'Accordo di Programma Quadro \"Giovani Ri-cercatori di senso\" sostenuto dalla Regione Marche e dal Ministero delle Politiche Giovanili e Attività Sportive. Questa settimana e fino al 15 giugno, sono in residenza creativa i MUTA IMAGO, gruppo di punta nella nuova avanguardia scenica italiana, per la messa a punto del loro nuovo spettacolo Lev-ultima tappa, ideato da Glen Blackhall, Riccardo Fazi, Claudia Sorace, Massimo Troncanetti.



Il loro progetto vincitore della sezione A (produzione) di Scenari Danza 2.0 e coprodotto da Inteatro sarà in scena al Teatro della Luna di Polverigi il 4 e 5 luglio nell\'ambito di Inteatrofestival. Si tratta di uno spettacolo concepito per un performer solo in scena: con tre pannelli di plexiglass, uno spazio nudo pieno di farina, tre lampade, si esplora la lotta di un uomo con il suo passato, con i frammenti della sua memoria. Pure al lavoro a Villa Nappi sono gli americani CADEN MANSON e JEMMA NELSON dei Big Art Group - il più irriverente gruppo della nuova scena newyorkese – oramai da anni ospiti fissi di Inteatro con spettacoli di successo (ricordiamo, lo scorso anno, The People) e per gli workshop tenuti nell\'ambito di IFA, l\'Accademia internazionale di perfezionamento artistico promossa e fondata dall\'associazione.



Manson e Nelson sono dunque i docenti della 5° settimana dei corsi IFA 08. Ai 13 performer dell\'Accademia vincitori delle borse di studio attivate dalla sezione B di Scenari danza 2.0 (perfezionamento e ricerca) insegneranno i \'trucchi\' del real time film, tecnica che coniuga teatro, danza e video arte in un approccio estetico salutato dalla stampa e dal pubblico come \"irriverente, inventivo e pazzamente grottesco\". Il risultato è un gioco in cui teatro e immagine proiettata interagiscono per deformare la realtà sotto gli occhi del pubblico.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-06-2008 alle 01:01 sul giornale del 06 giugno 2008 - 1039 letture

In questo articolo si parla di cultura, teatro, villa nappi





logoEV