Fabriano: parte il palio, il \'via\' di Roberto Sorci

roberto sorci 11/06/2008 - \"Buon Palio a Tutti\" è lo slogan che sempre più caratterizza uno dei momenti più significativi della vita dei fabrianesi.

E vuole rappresentare l\'augurio più forte che a nome della intera Città rivolgo a quanti, a partire dal 13 giugno, daranno vita o prenderanno parte alla 14° edizione del Palio di San Giovanni Battista. Il Palio, non c\'è dubbio, riesce a generare un forte momento di aggregazione ed forte senso di appartenenza. La grande partecipazione che riesce ad avere, è elemento di grande positività per la vita della città e che l\'Amministrazione comunale ha sempre positivamente considerato e sempre sostenuto sia sul piano strettamente organizzativo che economico-finanziario.


Il Palio è un momento forte e significativo della vita di Fabriano. Facendo tornare la Città a secoli lontani riesce anche a creare, in un sano spirito di competizione, il desiderio di raggiungere positivi risultati sia alla propria Porta che alla immagine dell\'intera collettività. Come dovremmo, altrimenti interpretare la tanta gente che in quei giorni si riversa nelle strade, a mangiare nelle taverne, a vedere quei capolavori che sono le \"infiorate\"?


E come dovremmo interpretare la partecipazione spontanea, disinteressata, intensa di quanti - e sono tanti - si impegnano per giorni, settimane, mesi, a costruire e gestire l\'intera struttura che il Palio richiede? Voglio quindi rivolgere un plauso a quanti, e sono tanti, dedicano non poco del loro tempo a mettere in moto e far funzionare una macchina così complessa quale è quella del Palio di San Giovanni Battista.


Ma il plauso è alla città ed a tutte le sue espressioni perché è dal fare sistema tutti insieme, pur nelle diversità, che la nostra \"comunità\" trarrà motivi per superare anche le difficoltà e crescere. \"Buon Palio a Tutti\" e che vinca…Fabriano.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-06-2008 alle 01:01 sul giornale del 11 giugno 2008 - 1434 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, fabriano, palio, roberto sorci