54enne su di un Ape travolto da una Mercedes

Incidente Ape 20/06/2008 - Dopo un incidente stradale il suo Ape Piaggio si ribalta e lo fa rimanere incastrato tra le lamiere. Tirato fuori dai vigili del fuoco e soccorso in ospedale se la caverà con 60 giorni di prognosi.

Davvero un brutto scontro quello che si è verificato ieri mattina in zona Zipa a Jesi. Erano da poco passato mezzogiorno quando uno jesino di 54 anni, L.S. le sue iniziali stava percorrendo via Di Vittorio.

All’incrocio con via Pastore, regolato da semaforo, lo schianto contro la Mercedes Classe A condotta da una ragazza di 31 anni di Ostra. Nello scontro l’Ape si è capottato e il 54enne è rimasto prigioniero all’interno dell’angusto abitacolo.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il personale del 118 e gli agenti della Polizia Municipale per i rilievi di rito. Lo jesino è stato accompagnato all’ospedale di Jesi dove i medici gli hanno riscontrato ferite giudicate guaribili in 60 giorni. Illesa la giovane al volante della Classe A.

La dinamica del sinistro è ancora a vaglio della Municipale ma stando ad una prima ricostruzione sembrerebbe che la giovane di Ostra non avrebbe rispettato il rosso al semaforo.







Questo è un articolo pubblicato il 20-06-2008 alle 01:01 sul giornale del 20 giugno 2008 - 1897 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marco catalani