Fabriano: volontariato in festa

festa csv fabriano 20/06/2008 - Il 24 giugno ai Giardini Nuovi di Fabriano oltre 20 associazioni di volontariato, con la collaborazione del Csv, daranno vita a una giornata di festa e solidarietà, con musica, dimostrazioni e animazione, con il patrocinio del Comune e della Fondazione Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana.

Ci siamo. Martedì 24 giugno presso i Giardini Nuovi a Fabriano, 23 associazioni della Consulta socio-assistenziale-umanitaria del Comune di Fabriano e di altri comuni del territorio, daranno vita alla Festa del volontariato, promossa con la collaborazione del Centro servizi volontariato e il patrocinio dell’amministrazione comunale e della Fondazione Carifac. In una cornice di gazebo del volontariato, che apriranno intorno alle 10, il programma della mattina prevede la misurazione della glicemia con il Glicobus, a cura dell’Atd - associazione Tutela del Diabetico e una dimostrazione di carta fatta a mano, a cura della Casa Madonna della Rosa. Alle 10,30, con ritrovo al parcheggio dei giardini, sarà possibile partecipare a una visita guidata all’area archeologica di Attidium (il trasferimento sarà con auto propria), a cura dell’associazione Gli Attidiati. Saranno allestite una mostra di minerali e sul lavoro in miniera, a cura dell’associazione La Miniera di Cabernardi di Sassoferrato e una mostra sul tema della guerra e della pace, dal Circolo Arci Corto Maltese.



Dalle 11, fin verso le 13, animazione e clownerie per bambini, a cura dell’Avulss, con i clown giocolieri ed acrobati dell\' associazione “La valigia delle meraviglie”. Alle 11,30 anche le associazioni parteciperanno presso l’Ospedale del Buon Gesù all’incontro con la stampa: “Fabriano incontra la Cappella Sistina e le realtà del volontariato territoriale”. “La nostra è una realtà florida con numerose associazioni – spiega Luana Vescovi, presidente Consulta socio-assistenziale-umanitaria del Comune – che svolgono compiti, anche complessi, in supporto all’amministrazione stessa. Si pensi ai volontari che distribuiscono i pasti negli ospedali o fanno attività di integrazione dei disabili, solo per fare alcuni esempi. La festa è l’occasione per aprire maggiormente questo mondo alla comunità locale, con la speranza di attrarre nuovi volontari, che abbiano voglia di impegnarsi per dare continuità a tanto egregio lavoro”.



Nel pomeriggio, la Festa riprende alle 16 con lo spettacolo dei ragazzi del “Circo in Valigia” di Fabriano e Cerreto d’Esi, a cura della Casa Madonna della Rosa e l’esibizione della Corale “Città Gentile”, curata dall’omonimo Centro Sociale di Fabriano. Non mancherà un po’ di sport con il torneo di minivolley, realizzato dall’Avis di Fabriano e dalle 17 si canta e si balla con il karaoke di Franco Show. Alle 18 una simulazione di pronto intervento condotta dai volontari della Croce Azzurra di Fabriano e alle 19, dulcis in fundo, sarà offerto a tutti gratuitamente un aperitivo equo-solidale con il gruppo musicale La Vigonza, Ristorart e altre ditte che forniranno i loro prodotti.




Le associazioni che partecipano alla Festa sono: Admo (Fabriano), Aism (Fabriano), Anffas (Fabriano), Animalisti Italiani (Fabriano), Arcobaleno Gianluca Morelli (Genga), ATD - Associazione Per La Tutela del Diabetico (Fabriano), Avamaf (Fabriano), Avis (Fabriano), Avis (Sassoferrato), Avulss (Fabriano), Avulss (Sassoferrato), Casa Madonna della Rosa (Fabriano), Cav - Centro di Aiuto alla Vita (Fabriano), Centro Sociale Città Gentile (Fabriano), Circolo Arci Corto Maltese (Fabriano), Croce Azzurra (Fabriano), G.A.A.U.M. - Gruppo Archeologico Appennino Umbro-Marchigiano (Sassoferrato), Gli Attidiati (Fabriano), La Miniera (Cabernardi - Sassoferrato), Mondo Solidale (Fabriano), Onlus Sergio Luciani (Fabriano), Società San Vincenzo de\' Paoli (Fabriano), Unitalsi (Fabriano).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-06-2008 alle 01:01 sul giornale del 20 giugno 2008 - 1498 letture

In questo articolo si parla di attualità, associazioni