Al via la Notte Bianca dell\'Università

jesi 22/06/2008 - E\' tutto pronto per La notte bianca dell\'Università, che oggi accenderà Jesi dal tramonto a notte fonda. Si parte alle 18 alla sala convegni dell\'Università di Jesi con la conferenza “L\'Italia tra declino e pigrizia” con Roberto Petrini, Valeriano Balloni, Giorgio Galeazzi, Gennaro Pieralisi e Gianni Rossetti.

Alle 19 via alla Caccia al tesoro per grandi e piccini (iscrizioni e partenza da piazza Pergolesi) con premiazione alle 23 in piazza della Repubblica. Musica no-stop nelle strade del centro: alle 19 la Banda musicale sfilerà per il corso, alle 19,30 happy hour e musica jazz dal vivo alla Fondazione Colocci, alle 20 intrattenimento canoro del Coro B. Maggiori in piazza Pergolesi. E poi alle 20 “Viva Valeria” - chitarra e voce di Fabrizio Annini - all\'Enoteca Regionale e, sempre alle 20, giochi per bambini alla Ludoteca di piazza Federico II, che sarà animata alla stessa ora dai giochi da tavola Antro del Drago e, alle 20,30, da uno spettacolo per i più piccini del Teatro Pirata intitolato “Il mondo di Oscar”. Sempre alle 20,30 note colte con il Conservatorio Ciaikovskiy di Mosca che porterà in scena al Teatro Pergolesi “L\'Orchestra dei solisti Premiera” mentre alle 20,45 sarà la volta dei percorsi di danza urbana dell\'Associazione Hexperimenta che si esibirà nello show “Solo me” in piazza Pergolesi e con “Animation machine” alle 21,15 in piazza Spontini.



Intrattenimento doc alle 21,30 a Palazzo della Signoria - targato Viscardo Pierpaoli, Teatro Pirata, Dante Ricci e Stefano Mora Quintet - sul palco con “Quando tutto era ciò che vogliamo”, e poi ancora balli con nuove esibizioni di Animation machine alle Scale San Floriano (ore 21,45) e, dalle 22 in poi, via ai concerti dal vivo ai giardini Sacco e Vanzetti con i gruppi Oshinoko bunker orchestra, Lleroy, Bhava giardini e Kk connection djset. Ma tra gli eventi più attesi senza dubbio c\'è quello che vede protagonista il grande mattatore della risata DARIO VERGASSOLA che farà incetta di applausi a partire dalle 22 in piazza della Repubblica con il one-man-show “Sparla con me”. Non sarà da meno, a seguire (inizio ore 23,30), stessa scena, l\'altro grande protagonista della notte bianca: l\'esilarante, incontenibile, super eclettico ALESSANDRO BERGONZONI con “Penso ergo gioco”. In contemporanea ai due comici, la danza di “H2h” (scuola Mestica ore 22,15), il Teatro Pirata (ore 22,30 piazza Federico II) e Mò better funk (piazza Colocci ore 22,30).



E poi ancora musica: a mezzanotte i Radio Babylon suoneranno in piazza Colocci, che sarà lo scenario anche per la scoppiettante Jam Session finale alle 2 che vedrà impegnate tutte le band intervenute alla Notte bianca, quest\'anno dedicata al tema del gioco. Ma per gli appassionati d\'arte non mancano gli eventi espositivi: ore19 Mostra Iconografica a cura dell\'Accademia Viscontea “Vinum bonum vinum” alla Salara; personale di Giuseppe Ponzelli “Tra cielo e terra: paesaggi della mente” e di Carmen Rispigliati “Il colore delle immagini” (Palazzo dei Convegni) e dalle 18 fino a mezzanotte visite gratuite alla Pinacoteca Civica, al Museo della Stampa, alla Biblioteca Planettiana e al Museo Diocesano.


Ufficio del Turismo aperto fino all\'una - Scala mobile in via N. Sauro aperta fino alle 3 – Ascensore via Zannoni aperto fino alle 3 - Negozi aperti fino a mezzanotte e bar aperti fino alle 2 – Pollicino fino alle 3.


Info: Ufficio Turismo, piazza della Repubblica, tel. 0731 538420






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-06-2008 alle 01:01 sul giornale del 21 giugno 2008 - 1586 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Fondazione Colocci