Massaccesi: \'Jesi si è prestata alle strumentalizzazioni di Travaglio\'

Daniele Massaccesi 21/06/2008 - \"Non credo che fosse nelle intenzioni dell\'Assessore Conti trasformare Jesi-Estate, od un suo segmento, in un comizio-comizietto, senza un contrappeso od un qualche confronto od una voce a sostegno di una diversa tesi, contro il capo del governo\".

Probabilmente Marco Travaglio ha confuso la situazione, e si è lasciato prendere dalla sua \"verve\" di santoriana memoria, tanto da trasformare un evento \"estivo\" (che non vuol dire solo divertimento, ma anche riflessione ed approfondimento, certo) in un attacco a quello che, secondo lui, è probabilmente il simbolo dell\'illegalità.


Spiace che Jesi, al di là di una incuriosita piazza gremita, si sia prestata, non si sa a quali condizioni, a queste strumentalizzazioni. Spiace aver sentito, a Jesi, sempre e solo una voce, ed una verità: se c\'è legalità, e la manifestazione aveva questo titolo, deve esserci anche un pluralismo.


da Daniele Massaccesi
Alleanza Nazionale




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-06-2008 alle 01:01 sul giornale del 21 giugno 2008 - 1186 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, alleanza nazionale, Daniele Massaccesi


Un Cittadino Informato

Per il consigliere Daniele Massaccesi ogni occasione è buona per attaccare l\'attuale amministrazione comunale.<br />
<br />
Come nello stile tipico della sua parte politica, nessuna critica al ragionamento ma solo al ragionatore!Nessuna parola a giustificare o criticare i contenuti, ma solo a giudicare il comportamente \"santoriano\".<br />
<br />
Cosa importa poi se i numeri dati da Travaglio circa le intercettazioni sono veri mentre quelli dati dal Ministro Alfano o da Gasparri sono falsi...Perché invece non controbattere con dati alla mano quello che Travaglio ha detto della legge sulle incertazioni o su quella pensata dall\'onorevole Ghedini per salvare Berlusconi dal \"processo Mills\"?<br />
<br />
Questo dovrebbe essere il suo campo, caro avvocato, e qui a Jesi molti della sua parte politica sono avvocati come lei...E allora perché non cercare di rispondere con dati concreti...Troppo difficile?<br />
<br />
Mi aspetto una risposta su questo sito, veloce come lo sono di solito i suoi comunicati.

il militante

Il Consigliere Massaccesi ha in buona sostanza perfettamente ragione. Non è proprio di un\'Istituzione pubblica, quale è un Comune, organizzare conferenze con personaggi come Travaglio e come, è già avvenuto quest\'anno, chiamare a Jesi, sotto il logo del Comune, espressioni schierate della Magistratura italiana. Le Istituzioni non possono surrogare il ruolo che compete ai partiti, i quali è giusto che anche a Jesi organizzino incontri con chi meglio credono. E ve lo dice uno che è di sinistra e che ha votato convintamente per Belcecchi.