Staffolo: scoperta una piantagione di canapa indiana

canapa indiana staffolo 24/06/2008 - Scoperta a Staffolo una piantagione di canapa indiana, arrestato un 54enne svizzero.

I Carabinieri della Stazione di Staffolo, in collaborazione con il Nucleo Operativo della Compagnia di Jesi, hanno scoperto nelle campagne tra Staffolo e San Paolo di Jesi una coltivazione di marijuana con 124 piantine messe a dimora. Arrestato il proprietario della piantagione, un cittadino svizzero di 54 anni da tempo residente in Italia.


La piantagione, nei pressi dell\'abitazione dell\'uomo e mimetizzata da una fitta vegetazione, era munita di una sorta di impianto di irrigazione.
All\'interno dell\'abitazione sono stati trovati circa 60 grammi di marijuana essiccata, 50 grammi di semi e 5 grammi di hashish, oltre a strumenti per verificare l\'umidità dell\'ambiente e fili di ferro utilizzati come stenditoi.


L\'uomo è accusato di produzione e detenzione di droga ai fini di spaccio.








Questo è un articolo pubblicato il 24-06-2008 alle 01:01 sul giornale del 24 giugno 2008 - 7826 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, carabinieri, canapa indiana staffolo, canapa indiana staffolo2