Crisi Ardo: Casagrande, \'indispensabile tavolo unitario e intervento del governo\'

patrizia casagrande 25/06/2008 - Crisi Ardo, la presidente Casagrande: \"Indispensabile tavolo unitario e intervento del governo\".

\"È necessario insediare da subito un tavolo di lavoro per la salvaguardia dell\'occupazione con tutti i rappresentanti delle istituzioni locali (Comune, Provincia e Regione) e dei sindacati con unitarietà di intenti\". Così la presidente della Provincia di Ancona Patrizia Casagrande al termine dell\'incontro ieri a Fabriano con gli enti coinvolti nella vicenda della crisi del gruppo Antonio Merloni.



\"Tanto più sarà unitaria la strategia - continua la presidente Casagrande - tanto più efficace sarà la negoziazione il 1° luglio con i ministeri del Lavoro e del Tesoro per costruire azioni immediate e di lungo periodo a favore dell\'occupazione. È fondamentale l\'intervento del governo per evitare che il settore del metalmeccanico e il relativo indotto precipitino in una crisi irreversibile, non solo a livello locale\". \"D\'intesa con la Regione, la Provincia metterà a disposizione tutti gli strumenti in suo possesso per affiancare l\'azienda, attivando anche i fondi strutturali europei\" conclude la presidente Casagrande.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-06-2008 alle 01:01 sul giornale del 25 giugno 2008 - 1215 letture

In questo articolo si parla di attualità, provincia di ancona, ancona, patrizia casagrande