Arrestato un clandestino pakistano

carabinieri Fano 02/07/2008 - I Carabinieri hanno arrestato un cittadino pakistano per non aver ottemperato al decreto di espulsione. 

I Carabinieri di Jesi hanno arrestato A. M., 39enne di origini pakistane, per non aver ottemperato al decreto di espulsione.

L\'uomo, in Italia dal 2003, gravitava nel casertano dove era stato denunciato per ricettazione in concorso con un altro connazionale perchè sorpreso con un ciclomotore rubato.

Colpito dal decreto di espulsione l\'uomo era però rimasto in Italia.

Il pakistano è stato condannato a cinque anni di reclusione ed è stato munito di un nuovo decreto di espusione.







Questo è un articolo pubblicato il 02-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 02 luglio 2008 - 1421 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, carabinieri fano