Fabriano: torna l\'osservazione delle stelle, questa volta al valico di Castelletta

stelle 07/07/2008 - Sabato 12 luglio al valico di Castelletta, alle ore 22, nuovo appuntamento con l’osservazione degli astri.

La lettura della volta celeste con gli occhi delle antiche civiltà sarà tenuta dall’astronomo prof. Goffredo Giraldi che con un magico laser indicherà e farà osservare ad occhio nudo le costellazioni sia zodiacali (Vergine, Bilancia, Scorpione, Sagittario, Capricorno…) che celesti (Orsa Maggiore e Minore, Bootes, Cassiopea, Cefeo, il Dragone, il Triangolo estivo, Ercole, Pegaso, ecc.).

I vari oggetti celesti saranno mostrati ai telescopi dal Gruppo Astrofili “Aristarco di Samo”. In particolare si potranno osservare: la Luna, il pianeta Giove, ammassi stellari, stelle doppie, nebulose e galassie. Probabilità anche di osservazione di meteore, visto che in questo giorno si raggiunge il massimo della pioggia meteorica delle “beta Capricornidi”.

Il programma prevede anche una degustazione di prodotti tipici alle ore 20 nella Casa del Parco e una escursione in notturna a Monte Revellone alle ore 21 ma per entrambe queste ultime iniziative è necessaria la prenotazione con almeno 24 ore di anticipo (info: 333.3303603 o zenobi@hesis.it). In caso di cattivo tempo, il prof. Giraldi terrà una conferenza all’interno della Casa del Parco. Successivo appuntamento il 9 agosto per le Lacrime di San Lorenzo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 07 luglio 2008 - 2330 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunità montana esino frasassi