Entrano in attività gli ausiliari del traffico

traffico| 18/07/2008 - Entrano in attività venerdì 18 gli ausiliari del traffico a cui è demandato il controllo dei parcheggi nella cosiddetta “zona blu”, 580 posti auto disseminati attorno al centro storico. Saranno 4 gli addetti in servizio - 2 per turno - che diventeranno 6 a settembre.

Sono dipendenti della ditta Sis di Perugia che si è aggiudicata l\'appalto dei parcometri per un periodo di tre anni. Niente pugno di ferro ma tanta sensibilizzazione in queste prime giornate, dove gli ausiliari del traffico contribuiranno a spiegare agli automobilisti che ancora non ne hanno preso familiarità le nuove modalità della sosta.



Il pagamento è limitato ai giorni feriali, nelle fasce orarie 9-13 e 16-20, e si effettua attraverso i cosiddetti parcometri, 28 colonnine dislocate nelle varie zone del centro storico dove, introducendo monete, si ottiene il tagliando con la durata della sosta consentita. La tariffa oraria sarà pari a 1,20 euro ed il pagamento minimo consentito sarà di mezzora. A chi sgarra perché senza parcometro o con parcometro scaduto, in questi primi giorni se la caverà con un avviso nel parabrezza per ricordare le disposizioni previste per la sosta a pagamento nell\'ordinanza recentemente emessa.



L\'ordinanza, come noto, disciplina i parcheggi nelle seguenti zone: Appannaggio, piazza Oberdan, piazza Pergolesi, corso Matteotti, vicolo del Leone, via Mura Occidentali, via dell\'Asilo, via Mura Orientali, via XV Settembre, via Gramsci, via Nazario Sauro, via Bersaglieri, via San Floriano, via Mazzini, via XX Settembre, via Mercantini. I Tutti i residenti delle vie e delle piazze interessate alla sosta a pagamento e non ricomprese all\'interno della Ztl possono ricevere la relativa autorizzazione alla sosta senza limiti di tempo e a titolo gratuito recandosi presso il comando di polizia municipale dove va presentata la domanda in carta semplice. Ovviamente chi tale autorizzazione l\'aveva già in precedenza, non ha necessità di modificare il relativo talloncino.




La stessa ordinanza dispone anche il disco orario di 30 minuti in via Nazario Sauro lato mercato nelle mattinate di mercoledì e sabato, così come il carico e scarico in piazza Mercantini nelle medesime mattinate per i produttori del mercato. L\'introduzione dei parcometri si pone tre obiettivi: favorire il ricambio veicolare (parcheggio a breve termine) ed al tempo stesso risolve il problema delle vetture parcheggiate in aree non autorizzate, consentendo ad un maggior numero di automobilisti di trovare un parcheggio; migliorare le condizioni del traffico di alcune vie nel centro storico; offrire ai cittadini che usufruiscono delle attività commerciali, artigianali e dei servizi presenti in centro di poter comodamente trovare la sosta, pagando solo ed esclusivamente per il tempo necessario.




Nell\'ordinanza si specifica il carattere sperimentale del provvedimento che resta in vigore fino al termine dell\'anno. Durante questo periodo sarà monitorato il tutto così da immettere eventuali correttivi che si dovessero rendere necessari. L\'Ufficio relazioni con il pubblico di piazza della Repubblica resta a completa disposizione dei cittadini per qualsiasi informazione o chiarimento.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 18 luglio 2008 - 1492 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, jesi, senigallia, Comune di Jesi