L\'acqua, la memoria: con Mozart/Acqua la danza a Cerreto d\'Esi

MozartAqva| 23/07/2008 - Prosegue giovedì 24 luglio a Cerreto d’Esi il percorso de L’acqua, la memoria, “spettacoli, mostre, incontri sulle sponde dell’Esino” realizzato dall’assessorato alla cultura della Provincia di Ancona e dall’Amat.

In scena, nell’arena di Piazza Caraffa alle ore 21 (in caso di maltempo lo spettacolo si terrà al coperto) il Balletto dell’Esperia che propone MOZART / AQUA, performance di danza con le coreografie di Paolo Mohovich sulle musiche di Wolfgang Amadeus Mozart e i suoni acquatici elaborati da Giuseppe Zambon. L’evento rientra nell’ambito del progetto del Ministero Beni e Attività Culturali e Regione Marche “Palcoscenico Marche-Futura Memoria”.


Mozart/aqua, che ha debuttato nel 2006, è uno spettacolo multimediale che per l’occhio unisce la danza con l’immagine e per l’orecchio accorda i concerti per pianoforte di Mozart ai più diversi suoni acquatici. L’affinità dell’elemento acquatico con la leggerezza naturale della musica del genio salisburghese ispira una coreografia che gioca sulla contrapposizione tra dionisiaco e apollineo, tra forza della natura e ricercatezza architettonica della composizione.


Due mondi che non si respingono ma divengono, quasi come in un respiro, la conseguenza, lo sfogo uno dell’altro. Per abbinare due mondi differenti, Paolo Mohovich ha messo in relazione una dinamica molto terrena con un’altra più eterea, dove danzatori e danzatrici - talvolta sulle punte - assecondano le celebri melodie mozartiane e i suoni acquatici che qui diventano autentiche sinfonie della terra.


L’acqua, la memoria è realizzata con il sostegno di MiBAC Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Regione Marche nell’ambito del progetto Palcoscenico Marche-Futura Memoria, PoGAS Ministero per le Politiche Giovanili e le Attività Sportive nell’ambito del progetto Cohabitat, Osservatorio dell’Acqua della Provincia di Ancona e la collaborazione del Comune di Jesi e dei Comuni di: Agugliano, Castelbellino, Cerreto d’Esi, Chiaravalle, Fabriano, Genga, Maiolati Spontini, Mergo, Monsano, Monte Roberto, Sassoferrato, Serra San Quirico; del CIS Consorzio Intercomunale Servizi, Comunità Montana dell’Esino-Frasassi e Consorzio Frasassi. Informazioni: Amat 071/2072439






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 23 luglio 2008 - 1296 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, mozartaqva