An: in un anno nulla è cambiato per il Murri

cesare santinelli 26/07/2008 - Il consigliere comunale di Alleanza Nazionale Cesare Santinelli ha presentato un\'interrogazione sullo stato in versa l\'ospedale Murri.

Il sottoscritto Cesare Santinelli, Consigliere Comunale di Alleanza Nazionale, chiede di conoscere:


-che cosa è cambiato circa il trasporto dei pazienti emodializzati dal nuovo plesso Ospedaliero Carlo Urbani – reparto nefrologia – al vecchio plesso Ospedaliero Murri – reparto Dialisi – eseguito con i mezzi della Croce Rossa e della Croce Verde, a distanza di un anno dalla presentazione dell’interrogazione al riguardo;


-quanto costa un trasporto giornaliero per singolo paziente e quanto è costato alla ASUR, complessivamente, l’intero servizio dall’anno 2005 ad oggi;

-se non sarebbe stato economicamente più conveniente mantenere una camera all’interno del vecchio plesso ospedaliero Murri, così da garantire ai pazienti emodializzati un’assistenza più attenta, in considerazione delle loro precarie condizioni ed al fine di garantire l’assoluto rispetto dei diritti del malato;


-quando verrà trasferito il reparto della Dialisi dal vecchio plesso ospedaliero Murri al nuovo plesso ospedaliero Carlo Urbani.




da Cesare Santinelli
Consigliere Comunale PdL




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 26 luglio 2008 - 1340 letture

In questo articolo si parla di politica, alleanza nazionale, Cesare Santinelli