L\'Ondaverde: \'l\'amministrazione si ricorda che Ripa Bianca è una riserva protetta?\'

fiume 1' di lettura 20/08/2008 - \"Ci è giunta notizia che l\'Amministrazione comunale di Jesi è in procinto di affidare l\'incarico per un progetto di massima relativo alla realizzazione di un canale che dovrebbe servire a deviare le acque di piena dell\'Esino per prendere le ghiaie del fiume passando proprio nel mezzo della riserva naturale regionale di Ripa Bianca\".

Cose dell\'altro mondo! Ci è giunta notizia che l\'Amministrazione comunale di Jesi è in procinto di affidare l\'incarico per un progetto di massima relativo alla realizzazione di un canale che dovrebbe servire a deviare le acque di piena dell\'Esino per prendere le ghiaie del fiume Esino passando proprio nel mezzo della riserva naturale regionale di Ripa Bianca. Ma ci si ricorda che Ripa Bianca è un\'Area Protetta della Regione Marche?


O ce se ne ricorda solo per i servizi fotografici che fanno trend nei giornali per qualche Amministratore Pubblico? Fatto è che, se questa notizia è vera, siamo di fronte all\'ennesimo assalto all\'integrità della riserva naturale da parte di qualcuno che, dall\'interno dell\'Amministrazione comunale di Jesi, persegue ben altri fini che la tutela dell\'ambiente e del pubblico interesse.




da movimento ecologista \"l\'ondaverde\"




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 20 agosto 2008 - 1273 letture

In questo articolo si parla di attualità, fiume, movimento ecologista \"l\'ondaverde\"





logoEV