Turista, a Jesi

31/08/2008 - Al premio di Poesia Cesare Vedovelli di San Silvestro di Senigallia sono state due le poesie scritte nei dialetti della Vallesina ad essere premiate.

Al quinto posto si è posizionata la poesia di Floriana Alberelli Turista, a Jesi



Al quarto posto Pensieri da munéllu di Pietro Anderlucci, scitta nel dialetto di Cupramontana.






Questo è un articolo pubblicato il 31-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 30 agosto 2008 - 1602 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, poesia, jesi, premio vedovelli, spettacoli, cupramontana, floriana alberelli, Pietro anderlucci