L\'opposizione contro il sindaco: solo falsità

1' di lettura 31/08/2008 - Sabrina Marinelli, giornalista del Corriere Adriatico, venerdì durante la conferenza stampa dell’opposizione di denuncia per le aggressioni fisiche e verbali subite in consiglio, ha confermato senza tema di smentita di aver visto e sentito il sindaco Angeloni mentre la intimava ad uscire dall’aula con il gesto della mano che faceva segno di “sloggiare”.

Le dichiarazioni di Sabrina Marinelli sono state registrate e documentate con un filmato dal direttore di Sprint Cavallari. La Marinelli ha semplicemente detto di non aver sentito la prima parte delle parole del sindaco Angeloni (quelle cioè relative all\'\"invito\" a lasciar perdere l\'opposizione e a parlare con la maggioranza).


Nella conferenza stampa della maggioranza, la giornalista del Corriere Adriatico, \"interrogata\" dai presenti, ha solo detto (evidentemente per cortesia istituzionale) \"non è successo niente\" intendendo affermare - come ha spiegato durante la conferenza stampa - che a livello personale intendeva finirla lì. A questo punto ci chiediamo: chi è il \"calunniatore\"? Come si è permesso il sindaco di Senigallia ad apostrofarci come mentitori? E come si è permesso di accusare di falsità la redazione del \"Corriere Adriatico\" dando anche lezioni sulla libertà di stampa? E\' chiaro a tutti, ancora una volta, chi sia la bugiarda e chi abbia raccontato solo la verità. Lo abbiamo già scritto: la serenità e la forza della verità sono più forti di ogni menzogna. Aspettiamo le scuse ufficiali del sindaco a noi, per averci calunniato, e alla città per aver spudoratamente mentito. Il tempo è sempre galantuomo.



Fabrizio Marcantoni

Daniele Corinaldesi

Roberto Paradisi

Alessandro Cicconi Massi

Gabriele Cameruccio

Fiore Bittoni

Gabriele Girolimetti

Lucio Massacesi

Floriano Schiavoni









Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 01 settembre 2008 - 7735 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, politica, senigallia


Savini e Mastrantonio ?<br />
Puff ! Spariti.

ANEDDOTO:<br />
Anni fa, in una serata a carte tra amici, mi hanno visto pensieroso a decidere se partecipare ad una mano, e nel farlo guardavo verso il basso e verso il dorso/spessore del mazzo che tenevo in mano (ero il mazziere): alla fine, d\'impulso, ho partecipato ed è finito che in quella mano ho sbancato tutti con un clamoroso an-plein.<br />
Da quel giorno, per un mese e più, nessuno mi ha più rivolto la parola: tutti si erano convinti, erroneamente, che in realtà (non so come) ero riuscito a vedere le carte, e per sistemare la cosa ho dovuto fare un mea culpa ... per una cosa che non avevo mai fatto.<br />
Questo è ciò che comporta la convinzione della gente.<br />
<br />
Ho sentito chiaramente (una delle poche cose chiare, visto che il microfono era rivolto verso Marcantoni) solo dire da una persona (essere Sabrina Marinelli) che il gesto c\'è stato ma l\'aveva preso per un gesto ironico.<br />
<br />
Da quel fattaccio che ho scritto sopra ho smesso di fare dietrologie.<br />
Se ci sarà davvero un \"editto bulgaro\" lo si vedrà, più che dal gesto di una persona, dalle prossime interviste che il Corriere Adriatico chiederà di fare.

No.<br />
Risenti meglio.<br />
Lei definisce \"ironica\" la propria dichiarazione fatta al sindaco nel famoso interrogatorio. Quella della serie \"no, si figuri, non è successo niente\".

Ecco il link alla pagina di Sprintonline con il filmato:<br />
<br />
<a href=\"http://www.sprintonline.com/modules.php?name=News&file=article&sid=11536\">http://www.sprintonline.com/modules.php?name=News&file=article&sid=11536</A>

<object width=\"425\" height=\"344\"><param name=\"movie\" value=\"http://www.youtube.com/v/CvVz-R0bLHo&color1=0xb1b1b1&color2=0xcfcfcf&hl=en&fs=1\"></param><param name=\"allowFullScreen\" value=\"true\"></param><embed src=\"http://www.youtube.com/v/CvVz-R0bLHo&color1=0xb1b1b1&color2=0xcfcfcf&hl=en&fs=1\" type=\"application/x-shockwave-flash\" allowfullscreen=\"true\" width=\"425\" height=\"344\"></embed></object>

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Alla luce di questi nuovi elementi è divertente rileggere qualche commento dei giorni scorsi.<br />
<br />
Pablo

e basta con questo qualunquismo.<br />
convinta o nn convinta il dato di fatto è che è inammissibile quello che è successo. <br />
poi se sia grave o no questo si vedrà...<br />
certo è che non è possibile dichiarare cosi spudoratamente il falso.<br />
mica siamo tutti STARNAGIOTTI?!

Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Paradisi ha un atteggiamento molto da avvocato in questo intervento...<br />
Tra l\'altro lo stesso Paradisi poco tempo prima (qualche minuto al massimo un ora) di entrare in aula con un megafono riprendeva il presidente che aveva concesso spazio al mezza canaja \"con megafoni e striscioni\" e di aver zittito un applauso a suo favore di un comitato cittadino!<br />
E\' tutto scaricabile dal podcast del comune...<br />
Predicare bene e razzolare male.<br />
<br />
Alberto Bartozzi

In questa selva di comunicati e controcomunicati mi sto perdendo.<br />
<br />
Il gesto di sloggiare lo abbiamo visto inequivocabilmente tutti nel filmato, in mezzo alla bagarre, peraltro.<br />
Ma alla fine, a chi era rivolto?

Che famo?<br />
<br />
Cambiamo discorso?<br />
<br />
Vogliamo insabbiare?<br />
<br />
Ma sì, insabbiamo.<br />
<br />
Che ce frega. Teniamoci questo sindaco va. Tanto siamo solo Senigallia, mica New York<br />

Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Ok, allora il gesto non c\'entra niente con la storia della giornalista

Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque




logoEV