Enzo Monachesi è il primo consigliere dell\'IDV nel Consiglio Comunale di Senigallia

2' di lettura 12/10/2008 - Nel consiglio comunale di mercoledì Enzo Monachesi uscirà dal gruppo misto e formerà, per la prima volta nel Consiglio Comunale di Senigallia, il gruppo dell\'Italia dei Valori.


Enzo Monachesi era entrato in consiglio comunale con la lista civica \"Marcontoni Per Senigallia\", ma è uscito dal gruppo consigliare alcuni mesi fa non ritrovandosi più nei progetti del \"Coordinamento Civico\" che comprende le liste \"Liberi x Senigallia\" e \"Marcantoni Per Senigallia\".

\"E\' una grande opportunità che mi viene data di partecipare in maniera migliore al governo della città. Spero di dare uno sprint maggiore alla maggioranza - ha detto Enzo Monachesi - non ho mai avuto pregiudiziali, in passato ho sempre votato i provvedimenti che mi sembravano giusti. In passato ho criticato la giunta perché non ha mai dato al turismo la priorità che ritengo meriti. Oggi però si è iniziato a parlare anche di turismo ecosostenibile, forse quattro anni fa non c\'erano le condizioni\".

Sulla recente polemica riguardo al posto in consiglio comunale Monachesi risponde con una battutta: \"Non mi interessa il posto, adesso non sto vicino a dei gran simpaticoni, andrei volentieri vicino a Scattolini, siamo amici sin da quando eravamo ragazzi\". Il consigliere del PD Luca Scattolini era presente in quanto la conferenza stampa si è tenuta accanto al gazebo dell\'IDV dove Scattolini era incaricato dal comune di verificare le firme.

\"Un assessorato a Senigallia ci piacerebbe, ma non è il momento nè l\'occasione giusta - spiega David Favia, parlamentare dell\'Idv - ora è importante dare il nostro contributo programmatico.
Siamo contenti di accogliere un personaggio rappresentativo della società come Enzo Monachesi, penso al basket e al turismo, nell\'Italia dei Valori. Ci sono già stati degli ingressi nel l\'IDV ad Ascoli e a San Bendetto del Tronto, e ce ne saranno altri perché la politica dell\'IDV sta raccogliendo sempre più consensi, oggi i sondaggi ci danno quasi al 10%
\".

Riguardo all\'annuncio secondo cui Andrea Bacchiocchi sarebbe entrato nell\'IDV è lo stesso Favia a rispondere: \"Bacchiocchi è vicino all\'IDV, ma è critico nei confronti della maggioranza. Noi stiamo in maggioranza. Fareremo da ponte\".

Sulla politica cittadina à Fabrizio Chitti, segretario cittadino a spiegare le posizioni dell\'IDV sui temi del giorno: \"L\'IDV è sempre stato in maggioranza, ma abbiamo sempre detto di essere contrari alla privatizzazione di Palazzo Gherardi e all\'edificazione di Piazza Simoncelli\".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 13 ottobre 2008 - 9645 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, politica, enzo monachesi, italia dei valori, david favia, fabrizio chitti


Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Apprendo sul posto di lavoro ed assolutamente per caso dalla locandina del Corriere Adriatico di oggi dell\'ultima novità su IdV Senigallia...<br />
<br />
La notizia per quanto mi riguarda non mi lascia troppo sereno sul futuro di questo soggetto politico che mi sembra sia stato nelle ultime settimane scambiato per una signorina di facili costumi.<br />
<br />
Mi sento anche piuttosto amareggiato per Fabrizio Chitti ed i suoi stretti collaboratori, considerando che avrei puntato quasi tutto su di loro...<br />
<br />
Insomma On.Favia, sono purtroppo uscito allo scoperto! <br />
Più volte ho lasciato intendere di aver sostenuto alle scorse elezioni nazionali il partito di Antonio di Pietro...Ma allo stesso tempo ho sempre menzionato nei miei commenti la mia non approvazione a \"giochi mastelliani\" sia a livello locale sia a livello nazionale... <br />
<br />
E forse ancora una volta la mia identità politica dovrà sentirsi orfana di una madre che non esiste e mai esisterà...<br />
<br />
stanco in vacanza a senigallia

C\'è una precisa regista dell\'intera operazione.<br />
<br />
Si chiama Luana Angeloni.<br />

Forse al prossimo festival di Venezia vincerà il Leone d\'Oro!!!

No.<br />
<br />
A Venezia non è nessuno.<br />
<br />
E\'una regista di provincia che fa i film solo grazie ai finanziamenti pubblici<br />

Anonimo

e ora bacchiocchi dove andrà.....<br />
si è fatto anticipare .....<br />


infatti i dettagli dell\'operazione sono i meno edificanti in assoluto, un vero mercatino

Claudio

Commento sconsigliato, leggilo comunque

NO LODO ALFANO

Un complimenti da un simpatizzante IDV alla sezione senigalliese per l\'impegno della raccolta firme, un grazie anche al meetup per l\'aiuto prestato al Gazebo per questa BATTAGLIA CIVILE di cui IDV è stato catalizzatore.<br />
Ricordiamoci che sono gli sforzi dei singoli a cambiare le cose, grazie ancora a Fabrizio, Laura, Andrea, Lorenzo, Gianluca e gli altri che erano al baco e che conosco personalmente.<br />
<br />
Sul resto INVECE non mi esprimo ma auspico che ci sia sempre chiarezza e trasparenza in un partito che vole e deve essere diverso.

Commento modificato il 13 ottobre 2008

Per fare le cose alla luce del sole ma soprattutto evitare di falsare il Campionato, non si potrebbe decidere che le trattative sui cambi di schieramento si tengano ogni anno ai Duchi della Rovere (per comodità, è vicino al mare e al Comune, ma va bene anche un altro hotel di rango) dal 5 al 15 agosto di ogni anno? I precontratti dovranno essere depositati in Comune nei quindici giorni precedenti, poi il neo tesserato passa alle visite mediche e quindi scende in campo con la nuova casacca. Si possono mettere delle regole più precise per casi particolari.<br />
Sulla questione economica accetto suggerimenti...

Se non sbaglio lo stesso Favia ha fatto diversi passaggi tra Udeuer Idv e altri... insomma che fine ha fatto il vecchio odio che c\'era tra i partiti capitanati da Mastella e Di Pietro?<br />
Insomma Tonino predica bene (ma manco troppo) e poi il suo partito lo fa razzolare male, visto che è pieno di trasformisti!<br />
E tutti interessati a saltare su quello che si presume sarà il partito destinato a crescere nei prossimi tempi; se queste son le premesse prevedo un inevitabile declino per l\'Italia dei Valori.<br />
Se volete costruire un partito diverso, nuovo, fatelo con persone diverse, nuove; non con i vari fuoriusciti dal Pd o dall\'Udeur.

Favia e Monachesi hanno entrambi praticato lo sport politico molto diffuso del \"salto della quaglia\" con il cambio di casacca ed addirittura del fronte politico con il quale erano scesi in campo.<br />
Ovviamente non c\'è niente di male a cambiare idea, l\'importante è anche trarre le dovute conseguenze....

Ti ringrazio e colgo l\'occasione per ringraziare anche il meetup, il cui aiuto è stato fondamentale. siamo riusciti a raccogliere ca 700 firme e lo ritengo un successo, ripeteremo in altre giornate e speriamo vada anche meglio.<br />
Quanto alla chiarezza e alla trasparenza non avere dubbi, da parte nostra non verranno mai a mancare.<br />
Laura

Credo che in Italia, l\'ora delle BANDIERE sia passata.<br />
E\' l\'ora delle IDEE.<br />
<br />
Nessun partito può essere preso per la sua interezza, devo essere tutti, tutti, meticolosamente analizzati e criticati. <br />
<br />
Quando è il caso, lasciati in balia di loro stessi.<br />
<br />
Dobbiamo ripristinare il principio che solo LORO ad aver paura del POPOLO, non il contrario.<br />
<br />
Lasciamo le Bandiere a casa, pensiamo solo ed esclusivamente con la nostra coscienza Critica.<br />
<br />
Niente più spillette, bandiere, feste e agglomerati simili.<br />
<br />
Più Rete, scambio di informazioni, azioni comuni e individuali.<br />
<br />
Fuori dai loro giochi.<br />

Ma Monachesi era svincolato quindi poteva accordarsi con una qualsiasi squadra in qualsiasi momento della stagione.

Ero andato a trovare alcuni amici ai gazebi della raccolta firme. Ho firmato dal momento che il Lodo Alfano mi sembra una legge vergognosa e anti-costituzionale, ma ho visto molti esponenti, attivisti, elettori e simpatizzanti del PD voltarsi dall\'altra parte facendo finta di non vedere i gazebi......VERGOGNA!

Sig. Enzo Monachesi,<br />
visto che è lei il soggetto della discussione, ci spieghi come concilia l\'UDEUR e la visione politica dei MASTELLA, con quella dell\'IDV.<br />
<br />
Poche chiacchere.<br />
<br />
Per i PDDDDINI che si girano, avranno una bella sorpresa alle prossime elezioni sia comunali, che europee che nazionali.<br />
<br />
Raccoglieranno ciò che seminano.<br />
INDIFFERENZA.<br />

Ormai, anche con questa vicenda, siamo alla frutta: piccoli Mastella crescono...<br />
Ma almeno Clemente... quì è in gioco il gettone di presenza?!<br />

Io ho firmmato nel pomeriggio, perchè quando son passato al mattino c\'era Favia.

Off-topic

Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei

per il segretario di Senigallia: è l\'unico che non ride nella foto a 4 !!

Commento sconsigliato, leggilo comunque




logoEV