Area Sacelit: la Cna dice la sua

cna 2' di lettura 18/10/2008 - La CNA esprime la propria valutazione in merito al progetto dell\'Architetto Portoghesi sull\'ex Area Sacelit.

Il progetto presentato dall\'Architetto Portoghesi, relativo all\'area ex Sacelit, è un gran bel progetto - dichiara Giovanna Curto, Presidente della CNA di Senigallia - i richiami ed i riferimenti alla città murata, legano il nuovo complesso edilizio all\'identità storica e culturale dei Senigalliesi. La gestione degli spazi e le realizzazioni previste, creano un equilibrio funzionale, permeabile con il resto della città e fruibile per i cittadini ed i turisti. Complessivamente si ipotizza, quindi, un intervento di grande qualità. Aspettiamo ora la sua approvazione in Consiglio Comunale\". Dopo l\'ampliamento del Porto, la riapertura della Rotonda e l\'approvazione del Piano Cervellati, arriva a conclusione un nuovo passaggio, indispensabile per disegnare l\'immagine futura di Senigallia. \"La CNA, da sempre, indica questa area come strategica - interviene Marzio Sorrentino, segretario della CNA di Senigallia - è la grande occasione da cogliere per rilanciare l\'immagine turistica della città e un\'opportunità per l\'intera economia del nostro territorio, non solo per le attività che operano nei servizi e nel turismo: auspichiamo, infatti, un effettivo coinvolgimento delle imprese locali per la costruzione delle opere previste. Il comparto dell\'edilizia, che sta attraversando una fase difficile, ne trarrebbe un grande beneficio\".


Sarà importante, inoltre, riuscire ad avere una visione d\'insieme ed integrare al massimo quest\'area con il centro storico ed il porto: decisivi saranno i collegamenti pedonali, ciclabili e stradali. \"Il collegamento stradale con il porto - ribadisce Sorrentino - dovrà essere in grado di garantire la massima funzionalità dei servizi e delle attività portuali, attraverso la realizzazione di un sottopasso. Non dimentichiamoci, infatti, che entro breve è prevista la chiusura del passaggio a livello. Questo aspetto non ci risulta sia stato ancora risolto\". A proposito di centro storico Giovanna Curto ritiene \"positiva la previsione di un parcheggio di 400 posti auto, che potrebbe dare respiro al commercio ed alle attività del centro storico\" mentre, per quanto riguarda la struttura pubblica, il futuro Museo Civico, ribadisce che \"rimane da accertare se le risorse per realizzarla ci siano e se le idee sul suo utilizzo siano sufficientemente chiare\".


In ultimo, sarebbe importante iniziare a ragionare seriamente sul futuro dell\' Hotel Marche e di tutta l\'area che comprende i Giardini Morandi ed il Palazzetto del Turismo. \"Anche questo spazio- conclude Sorrentino - dovrebbe essere interessato da un progetto di riqualificazione significativo: trattandosi prevalentemente di spazi e di strutture pubbliche, il percorso dovrebbe essere più agevole\".







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 18 ottobre 2008 - 2254 letture

In questo articolo si parla di attualità, lavoro, cna senigallia


\"dichiara Giovanna Curto, Presidente della CNA di Senigallia \"<br />
Come mai non Dott.Architetto Giovanna Curto<br />
Se Portoghesi e\' architetto lo e\' <br />
anche la Sig.ra Architetto Curto.

Solitario interessato all'argomneto

Commento sconsigliato, leggilo comunque




logoEV