Il Teatro Ragazzi compie 25 anni

7' di lettura 31/10/2008 - Dal 1 novembre prende il via la 25^ stagione del Teatro Ragazzi curata dal Teatro Pirata e promossa dalla Fondazione Pergolesi Spontini. Tanti gli spettacoli e i giochi dedicati ai più piccoli, nei teatri di Jesi, Maiolati Spontini, Montecarotto, Monte San Vito, San Marcello, Staffolo. Nel cartellone inoltre molti appuntamenti per le scuole dell’obbligo e le superiori, con tre progetti speciali dedicati al Teatro sociale e civile, all’Ambiente e al Teatro in Lingua.

Compie 25 anni la Stagione di Teatro Ragazzi curata dal Teatro Pirata e promossa dalla Fondazione Pergolesi Spontini. 25 anni di successi, con oltre 133.500 spettatori (la maggior parte bambini) che hanno assistito ai 674 appuntamenti proposti dal 1983 ad oggi.
La Stagione, diretta dal Teatro Pirata e promossa dalla Fondazione Pergolesi Spontini, si avvale del sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, della Regione Marche-Servizio Beni e Attività Culturali, del Comune di Jesi (Assessorato Cultura e Spettacolo - Assessorato ai Servizi Sociali ed Educativi - Assessorato all’Ambiente), dei Comuni di Maiolati Spontini, Montecarotto, Monte San Vito, San Marcello e Staffolo. Sponsor sono UBI>

L’edizione del 25ennale sarà ricca di spettacoli scelti tra le migliori compagnie italiane di Teatro Ragazzi, che saranno proposti in recita pomeridiana (ore 17,30) al Teatro Pergolesi di Jesi, al Teatro-Studio Moriconi di Jesi, al Teatro Spontini di Maiolati Spontini, al Teatro Comunale di Montecarotto, al Teatro La Fortuna di Monte San Vito, al Teatro P. Ferrari di San Marcello, al Teatro D. Cotini di Staffolo.

LA PRIMA PARTE DELLA STAGIONE si terrà dal 1 novembre 2008 al 6 gennaio 2009. Il primo appuntamento sarà al Teatro-Studio Moriconi di Jesi sabato 1 novembre con le fiabe in musica della compagnia milanese Kosmocomico Teatro in “Pollicino”. Si prosegue domenica 23 novembre sempre al Teatro Moriconi di Jesi con lo spettacolo di burattini “Famelico Lupo. Ovvero come ti mangio i tre porcellini” della compagnia Il Melarancio di Cuneo. Venerdì 5 dicembre appuntamento al Teatro Ferrari di San Marcello con “Bu Bu Settete!”, la nuova esilarante e paurosa produzione del Teatro Pirata con Silvano Fiordelmondo e Simone Guerro (ingresso gratuito con prenotazione). Domenica 7 dicembre al Teatro Studio Moriconi gli Eccentrici Dadarò (Milano) in “Mostry”, uno show di mostri per combattere la paura. Domenica 28 dicembre al Teatro Spontini di Maiolati Spontini va in scena “Una volta c’era un re… diesis”, musica e pupazzi della nuova produzione del Teatro Verde con la regia di Francesco Mattioni del Teatro Pirata. Domenica 4 gennaio al Teatro Comunale di Montecarotto di scena pupazzi e burattini del Granteatrino (Bari) per raccontare “Hansel e Gretel”. Martedì 6 gennaio, giorno dell’Epifania, al Teatro Cotini di Staffolo il Teatro Pirata proporrà “Cinderella Vampirella”.

LA SECONDA PARTE DELLA STAGIONE si svolgerà dal 18 gennaio all’8 marzo 2009. Si parte dal Teatro La Fortuna di Monte San Vito con “Il piccolo re dei fiori” della compagnia Tiriteri (Firenze). Domenica 1 febbraio al Teatro Pergolesi di Jesi la compagnia chietina I Guardiani dell’Oca propongono “L’isola dei pirati” per attori e burattini. Sempre al Pergolesi di Jesi, domenica 15 febbraio, di scena il Teatro Daccapo (Bergamo) in “Un sogno nel castello”. Domenica 1 marzo al Teatro Pergolesi di Jesi Instabile Quick (Gallarate) in “Zorba Il Gatto”, spettacolo liberamente tratto da “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare” di Sepulveda. Si chiude al Teatro Cotini di Staffolo domenica 8 marzo con il burattinaio Gino Balestrino (Genova) in “Il Racconto dell’orco”.

Come lo scorso anno, si potrà festeggiare il “Compleanno a Teatro”: i bambini che compiono gli anni e che invitano gli amici in una delle date in cartellone, possono entrare gratis mentre i loro amici entreranno al costo agevolato di 4 euro. Si conferma poi l’iniziativa “Vieni a teatro e partecipa al gioco: Ti è piaciuto?”, che metterà in palio tra gli spettatori un abbonamento per la prossima stagione di teatro ragazzi.
Dal 25 ottobre, presso la biglietteria del Teatro Pergolesi, sarà possibile acquistare sia i biglietti che l’abbonamento (relativo agli spettacoli della 2^ parte della stagione), da martedì a sabato dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 19.30 ed un’ora prima dell’inizio dello spettacolo presso il teatro in cui avrà luogo la rappresentazione.

LA SCUOLA A TEATRO. La stagione di Teatro Ragazzi proporrà inoltre come di consueto un ricco cartellone di spettacoli riservati alle Scuole (dell’Obbligo e Superiori), in orario scolastico. Per le scuole dell’Obbligo sono oltre 30 gli spettacoli programmati da dicembre a maggio alle ore 10 presso il Teatro Pergolesi ed il Teatro Studio Moriconi di Jesi, il Teatro Comunale di Montecarotto, il Teatro Ferrari di San Marcello, il Teatro La Fortuna di Monte San Vito, il Teatro Spontini di Maiolati Spontini. Per le superiori il cartellone prevede 5 spettacoli, da dicembre ad aprile presso i Teatri Pergolesi e Moriconi di Jesi.
Alle scuole sono inoltre dedicati tre progetti speciali.
Progetto “PER UN TEATRO SOCIALE E CIVILE” in collaborazione con Assessorato ai Servizi Sociali ed Educativi del Comune di Jesi. Anche quest’anno all’interno della Stagione sono proposti spettacoli che invitano ragazzi ed insegnanti a riflettere su questioni di interesse sociale e civile: la diversità, l’integrazione, l’educazione alla politica. Gli spettacoli sono 4. Due sono rivolti alla scuola dell’obbligo: “Capo di che. La politica spiegata ai bambini” del Teatro dell’Archivolto di Genova, e “Sole nero luna rossa” della compagnia leccese Piccoli Idilli. Due spettacoli sono dedicati alle Superiori: “Anna Frank” della compagnia milanese Elsinor, che con la musica narra gli eventi descritti da Anna nel celebre diario, e “Extra Com” della Cooperativa Teatro Laboratorio di Bergamo che mette in scena l’incontro tra un occidentale ed un arabo.
Progetto “RISPETTIAMO MADRE TERRA. Riciclaggio responsabile contro la cultura dello spreco”, in collaborazione con Assessorato alle Politiche ambientali del Comune di Jesi. La questione ambientale è ormai diventata un argomento di scottante attualità; le emergenze ambientali richiedono adeguate azioni educative per proporre nuove abitudini e stili di vita, affinare le sensibilità, promuovere lo sviluppo sostenibile, il consumo critico, la riduzione degli sprechi. Il progetto propone due spettacoli per scuole di ogni ordine e grado (“3x2 consumare di consuma” della compagnia milanese Campo Teatrale e “Dallenuvole Bruno” del Teatro Pirata) e da dicembre a maggio un laboratorio di costruzione e uso di strumenti musicali fatti con materiali di recupero, ideato e condotto dai musicisti costruttori del Riciclato Circo Musicale.
Progetto “TEATRO IN LINGUA”, in collaborazione con Assessorato Servizi Sociali e Educativi del Comune di Jesi. Il calendario propone uno spettacolo in lingua inglese, genere molto apprezzato dalle scuole per la formazione dei giovani europei. Lo spettacolo, riservato alle Medie e al Biennio delle Superiori, è “Dracula” della compagnia Play Group.
Per gli Istituti Scolastici che parteciperanno alla Stagione Teatrale si conferma il “Premio fedeltà” (per le scuole più assidue, in regalo un ricordo dell’esperienza vissuta a teatro) e il concorso di disegno “Il Teatro disegnato” la cui precedente edizione è stata vinta dalla 2^ classe della scuola Primaria Conti-Istituto Comprensivo Jesi-Centro grazie al disegno della bambina Martina scelto per il manifesto di quest’anno.

INIZIO SPETTACOLI ore 17.30
INGRESSO SPETTACOLI: adulti euro 7.00, ragazzi euro 5.00. Spettacoli programmati a Staffolo: posto unico euro 5.00
BIGLIETTERIA: Tel. 0731 206888 Fax 0731 224105 e-mail: biglietteria@fpsjesi.com
PROMOZIONE PER GLI SPETTACOLI 1^ PARTE: Vieni a 3 spettacoli e avrai come omaggio l’ingresso dello spettacolo del 4 gennaio a Montecarotto
ABBONAMENTI AGLI SPETTACOLI 2^ PARTE: adulti euro 20.00. Ragazzi euro 12.00
(ingresso omaggio allo spettacolo dell’8 marzo a Staffolo)
INFO: Teatro Pirata tel. 0731. 56590 www.teatropirata.com
Fondazione Pergolesi Spontini tel. 0731. 202944 www.fondazionepergolesispontini.com



...
...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 30 ottobre 2008 - 1489 letture

In questo articolo si parla di cultura, fondazione pergolesi spontini, Teatro Pirata, gilberto maiolatesi, bruna aguzzi, valentina conti, wiliam graziosi, teatro ragazzi





logoEV