Corinaldo: Elena Sebastianelli è Miss Strega 2008

elena sebastianelli 01/11/2008 - Miss Strega 2008” è Elena Sebastianelli. In arrivo da Ostra Vetere (Marche – AN) con la vitalità dei 18 anni, la bella Elena ha conquistato lo scettro e la corona di Strega del Terzo Millennio 2008, nella serata di “Miss Strega”, concorso nazionale svoltosi nella notte di giovedì 30 ottobre a Corinaldo (Marche – AN), durante la XI edizione di “Halloween – La Festa delle Streghe” (29-31 ottobre).

Il concorso premia ogni anno chi con più fantasia e originalità e gusto interpreta la figura della strega del terzo millennio, dando corpo alle paure del nostro tempo. Ques’anno il tema del concorso era la follia. A Elena Sebastianelli dunque il premio di 1000 euro in palio e i complimenti della madrina Hoara Borselli, del conduttore Antonio Stornaiolo e di tutta la Gran Giuria: il sindaco di Corinaldo Livio Scattolini, la stessa madrina Hoara Borselli, la miss uscente Lucia Marcantoni, lo chef artista Paolo Re e i tre grandi sponsor per la giuria tecnica: Linea Marche, Dondup e Miu J’Adore. Per la nota azienda calzaturiera LineaMarche (guidata da Renato Curzi, competitiva a livello internazionale grazie ai marchi OXS e Vic Matiè) era presente Nenella Impiglia. Per la Dondup, altra griffe marchigiana ricercata a livello nazionale e specializzata in abbigliamento e in particolare in jeanseria che incontra sempre di più i gusti dei giovani, era presente lo stilista inglese Kevin Morley. Per il Miù J’Adore, rinomata discoteca di Marotta infine, c’era la titolare e signora delle notti della riviera Madame Jacqueline Donna. Nomi importanti e di grande fiuto nel mondo della moda dunque quest’anno a valutare le concorrenti in base a Abito, Acconciatura, Trucco, Portamento e Idea.



Primo posto dunque per Elena Sebastianelli e la sua strega che esce dall’ombra attraverso la pazzia, colorando di estro e creatività il suo mondo. Il primo premio è idealmente condiviso dallo staff che ha lavorato al suo costume: in primis il costumista Filippo Arcangeli (Corinaldo) che si è occupato anche del trucco, la sarta Agnese Perugini e infine il parrucchiere Gonario Piccioni (Corinaldo). Lodi, secondo posto e 500 euro alla eclettica abile miss con la fascia numero 3, Klaiwichit Nuengruethai, in arrivo da San Paolo di Jesi (Marche - AN). Ha infatti realizzato lei stessa il costume che le è valso il premio, sia nella fase di ideazione, sia in quella sartoriale, nonché nel trucco. Alla sua capigliatura ha invece pensato I Cantiani parrucchieri (Jesi). Per lei e la sua strega della pazzia, tanti colori: rosso, arancio, giallo, verde, blu e viola. Terza classificata la miss numero 16, Sueli Viera in arrivo da Senigallia (Marche – AN) che ha sfilato con David Giovannetti. Eleganze d’organza e volant per la sua strega, ideata da Renza Manna (Corinaldo) che ha anche realizzato sartorialmente l’abito. Trucco e capigliatura affidati a Eleonora Giulioni ed Elena Sperinteo (Corinaldo). Per la terza classificata e lo staff, il premio di 350 euro. Premio “King Sport” per la aspirante Miss Strega arrivata da più lontano: Marta Dominici di Ostia Lido.


L’originale e unico concorso di “Miss Strega” è aperto a “tutti gli abitanti del mondo, senza distinzione d\'età, di sesso e religione” (primo articolo del bando di concorso) e non ci sono limiti a materiali e idee, nel rispetto della pubblica decenza. La manifestazione “Halloween – La Festa delle Streghe” è ideata e coordinata dall’associazione Pro Loco Corinaldo con il sostegno del Comune di Corinaldo e di centinaia di volontari. Info www.missstrega.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 03 novembre 2008 - 7458 letture

In questo articolo si parla di corinaldo, spettacoli, pro loco Corinaldo, elena sebastianelli, miss strega 2008


Un corinaldese doc

Ragazzi continuate con questo concorso e non stancatevi di portare avanti questa bella iniziativa ideata dall\'ex presidente Giuseppe Falcinelli. Grazie per il vostro entusiasmo. Un corinaldese doc

Graziosa.<br />
Peccato il vestito, non la rende bene ;)