\'Nu9ve sviste - 9 percorsi d\'arte contemporanea\' ecco la nuova sfida del Comune

arte 05/11/2008 - Nove artisti giovani. Nove mostre di arte contemporanea. Nove linguaggi diversi per tradurre le nuove tendenze mondiali. E’ da qui che parte l’ultima sfida lanciata dall’assessorato alla cultura del comune in favore dei giovani.

Si chiama “Nu9ve Sviste-Nove percorsi di arte contemporanea” e si consta di nove personali allestite da novembre a luglio in collaborazione con la Pinacoteca civica, la Provincia e lo Studio per le Arti della stampa, presso la chiesa di San Bernardo.

Il più giovane ha 23 anni, il più vecchio 40. Tutti sapranno farsi apprezzare dal pubblico, jesino e non. L’evento è stato presentato ieri dall’assessore alla cultura Valentina Conti, dalla direttrice della Pinacoteca Loretta Mozzoni, dalla curatrice della rassegna Simona Cardinali. Il progetto grafico è un coloratissimo composit di pagine, schede e metri (al posto dei tradizionali segnalibri) da raccogliere a ogni mostra fino a completare l’intero catalogo: idea originalissima dello studio grafico Rosso di Grana di Roberta Manzotti.

L’inaugurazione è domenica alle 18,30 presso il magnifico spazio barocco della chiesa di San Bernardo - spiega l’assessore Valentina Conti - con la mostra del duo Atelier B, ovvero il figlio d’arte Giorgio Bartocci e Leonardo Fernandez che esporranno fino al 23 novembre. Si brinderà con un calice di Verdicchio, alla salute dei nostri giovani artisti. Ogni mese alterneremo un nuovo talento che per due settimane esporrà le sue opere”.

Lo start era la mostra di Simona Bramati, nella diversa location di Palazzo della Signoria, ora alle prese con i lavori della sala lettura. Poi, Atelier B che cederanno il passo a Marta Mancini, Matteo Giacchella, Corrado Caimmi, Alessio Paci, Lorenzo Mariani, Gianluca Mainiero e Roberta Conti. “L’obiettivo è valorizzare e promuovere le ultime tendenze dell’arte contemporanea - aggiungono la direttrice Loretta Mozzoni e la curatrice Simona Cardinali - oltre che offrire alla creatività giovanile delle occasioni di visibilità, favorendo lo sviluppo di un circuito culturale e artistico indirizzato in particolare ai giovani talenti”.

Le mostre saranno aperte dal martedì al sabato dalle 16 alle 19, e le domeniche dalle 17 alle 20.

Info: www.comune.jesi.an.it





Questo è un articolo pubblicato il 05-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 05 novembre 2008 - 3063 letture

In questo articolo si parla di arte, cultura, Comune di Jesi, valentina conti, Talita Frezzi, Loretta Mozzoni, Simona Cardinali