Volley: ritorna alla ribalta europea la Monte Schiavo Banca Marche

monteschiavobancamarche 05/11/2008 - Mercoledì sera, alle ore 20,30, presso il PalaTriccoli, la formazione jesina esordirà nella Challenge Cup, competizione alla quale partecipa in ragione del piazzamento con cui ha chiuso la precedente stagione regolare.

Le ragazze di Dragan Nesic affronteranno lo Jedinstvo Brcko. Le ospiti che provengono dalla Bosnia Herzegovina hanno battuto 3-0 (25-11, 25-13, 25-10) il Luka BAR, nella gara di ritorno del primo turno, bissando il risultato dell\'andata. La Monte Schiavo è stata ammessa direttamente dalla CEV al secondo turno della Challenge Cup la cui formula non prevede gironi di qualificazione ma, sin dall\'inizio, delle gare ad eliminazione diretta.



A seguire ci saranno i sedicesimi di finale (9, 10, 11 e 16, 17, 18 dicembre, la squadra che gioca in casa sceglie il giorno della settimana), gli ottavi (13, 14, 15 e 20, 21, 22 gennaio), i quarti (10, 11, 12 e 17, 18, 19 febbraio) e quindi la Final Four (14 e 15 marzo). Abbiamo fatto il punto della situazione alla vigilia dell\'esordio europeo con Chiara Negrini. Partiamo dalla bella prestazione di domenica a Perugia: anche a livello personale ci sono stati dei numeri importanti per la schiacciatrice, la cui efficienza in attacco è stata del 67%. “E\' la mia migliore prestazione stagionale – ammette Chiara – ed è venuta in un contesto per noi molto positivo. Abbiamo commesso qualche ingenuità in più nel primo set poi abbiamo messo in difficoltà le nostre avversarie in tutti i fondamentali. Siamo sempre rimaste concentrate e determinate”.



Dopo due trasferte consecutive, domenica ci sarà un duro test con Novara nella quinta di campionato. Prima però l\'appuntamento con l\'Europa. “Dobbiamo affrontare la partita con il giusto atteggiamento. Non conoscendo bene le nostre avversarie dobbiamo a maggior ragione restare concentrate, poi penseremo a Novara, un\'altra prova importante per noi. Domenica ci vuole aggressività ed anche consapevolezza di poter far bene: solo così possiamo fare il nostro gioco”.



Per la gara di mercoledì sera è previsto il biglietto d\'ingresso unico al prezzo di soli 6 euro. Ricordiamo poi che al termine della gara, muniti del proprio biglietto o della propria tessera di abbonamento, si potrà usufruire di un menu a prezzo concordato presso il Ristorante After Dinner Show Food di Jesi, nel quale ceneranno anche le ragazze della Monte Schiavo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 05 novembre 2008 - 1345 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, jesi, volley, Monteschiavo BancaMarche Volley, monteschiavobancamarche