Furto al Saltatappo Bollicine, arrestato un magrebino

saltatappo bollicine 07/11/2008 - Avevano fatto incetta di bottiglie di vino, liquori e bibite e anche di prosciutti e salami. Il tutto ai danni del Saltatappo Bollicine, il noto locale sul lungomare Alighieri, vittima qualche notte fa della sgradita visita dei ladri.

Le indagini eseguite dai Carabinieri di Senigallia però hanno permesso di rintracciare almeno due degli autori del furto, uno dei quali è finito in manette. Ad essere stato arrestato è stato un magrebino di 40 anni, pregiudicato, individuato a Senigallia l\'altro giorno dai militari. È stato inoltre denunciato anche un altro complice.


I due malviventi si erano introdotti, di notte e approfittando della chiusura infrasettimanale del locale, all\'interno del Saltatappo Bollicine rubando un ingente quantitativo di bottiglie, tra liquori, bibite e birre e, come se non bastasse, hanno pensato bene di portare via anche salami, prosciutti, un impianto stereo con amplificatori, casse e qualche spicciolo lasciato nel registratore di cassa, in aggiunta anche ad attrezzi da cucina. Dagli accertamenti e dai sopralluoghi effettuati dai militari dell\'Arma, i due sono stati scoperti e denunciati per furto.






Questo è un articolo pubblicato il 07-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 08 novembre 2008 - 4272 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, arresto, furto, saltatappo bollicine


Tutto quel ben di dio, e chissà se lo hanno neanche assaggiato...<br />
Fossi stato io non mi avrebbero trovato più niente, se non dopo delle analisi del sangue e verifica del colesterolo!!!!