Chiaravalle: truffa agli anziani, denunciato un 28enne napoletano

truffa 18/11/2008 - I Carabinieri di Chiaravalle hanno denunciato un 28enne per truffa ai danni di una donna di 75 anni.

I Carabinieri Chiaravalle hanno denunciato C. P., 28 anni di origini napoletane, disoccupato, gravato da numerosi precedenti, per truffa ai danni di una 75enne del luogo.



Il giovane, ben vestito e dai modi gentili, si era presentato in casa della donna, vedova, qualificandosi come assicuratore. Il 28enne ha chiesto alla vittima 360 euro per il pagamento di una polizza per conto del figlio. L’uomo, per rendere più credibile la truffa, ha finto di parlare telefonicamente con il figlio stesso della donna. La 75enne, convintasi, lo ha fatto entrare e gli ha consegnato la somma.



La sera la donna ha però ricevuto la visita del fliglio e si è accorta del raggiro, denunciando il fatto ai militari. Gli uomini della stazione di Chiaravalle, che stavano già indagando su fatti analoghi, sono riusciti ad identificare il truffatore e lo hanno denunciato.






Questo è un articolo pubblicato il 18-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 18 novembre 2008 - 1209 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, truffa