Volley: la Monteschiavo affronta il Castellana Grotte delll\'ex Petkova

monteschiavo volley 1' di lettura 22/11/2008 - Sabato sera, la Monte Schiavo Banca Marche tornerà di nuovo in campo, sempre al PalaTriccoli, per affrontare il Castellana Grotte dell’ex Iliyana Petkova.

Qualche acciacco lo abbiamo, dobbiamo gestire molto bene il gruppo in questo momento: con una partita ogni tre giorni non è facile ma cerchiamo di farlo coordinando gli sforzi dello staff tecnico con quelli dello staff medico”. Henriette Weersing analizza l\'attuale situazione in casa Monte Schiavo, alla luce dei tanti impegni di novembre. “Questa prima parte della stagione per noi è molto dura, abbiamo molte trasferte lontane, come Bergamo, Chieri, Novara, la stessa Pavia, senza contare la Challenge Cup. Possiamo essere contenti dei risultati che stiamo conseguendo”.



Torniamo alla partita di mercoledì sera al PalaTriccoli, valida come andata della Fase 2 di Coppa Italia. “Abbiamo vinto 3-0 e questa è la cosa più importante – dice il direttore sportivo della Monte Schiavo non ci sono molti altri commenti da fare. Adesso possiamo guardare con fiducia al match di ritorno, vincendo un set possiamo qualificarci direttamente per la Final Eight”. Sabato, alle 20,30, la formazione jesina sarà impegnata nell\'anticipo della settima giornata di campionato.



Non sarà una partita facile, Castellana Grotte ha atlete di buon livello, ha perso le ultime due partite e sicuramente sarà stanca di questi risultati negativi. Guardando in casa nostra, la squadra ha sicuramente una marcia in più rispetto alla prestazione di ieri sera in Coppa e andrà utilizzata in campionato contro le ragazza di Radogna, un tecnico che ha un sacco di esperienza, ricordo di averci giocato contro quando allenava ad Altamura”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 22 novembre 2008 - 1540 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, jesi, volley, Monteschiavo BancaMarche Volley





logoEV