La mostra di Simona Bramati a Milano nello spazio della Rocca Brivio Sforza

jesi 25/12/2008 - La mostra di Simona Bramati dal titolo “LACHESI. La filatrice del destino”, emigra a Milano, nel prestigioso spazio della Rocca Brivio Sforza. Dopo lo straordinario successo ottenuto a Jesi alla Sala della Salara, con oltre 5000 visitatori in poco più di tre settimane, la giovane artista marchigiana originaria di Castelplanio e lanciata da Vittorio Sgarbi, esporrà i suoi lavori nel prestigioso complesso monumentale Brivio Sforza a San Giuliano Milanese. 

E\' stato proprio il direttore del complesso Brivio Sforza Pietro Gusmaroli, dopo avere visitato la mostra jesina nel Settembre scorso, a volere che “LACHESI. La filatrice del destino” fosse portata a Milano.


L\'evento, che avrà il sostegno della Provincia di Milano, è reso ancora più prestigioso dal fatto che la personale di Simona Bramati, che si aprirà il 7 Maggio 2009, seguirà alla grande mostra dedicata a Joseph Beuys, in assoluto uno dei più grandi maestri della scultura del 900.


Con “LACHESI. La filatrice del destino” Simona Bramati realizzò la sua prima grande personale nelle Marche, fortemente voluta e sostenuta dall\'Assessorato alla Cultura e dai Musei Civici di Jesi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 27 dicembre 2008 - 1474 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Comune di Jesi