18 aprile 2009







...

Il Comune di Jesi, al primo posto nella Regione per servizi sociali e assistenza alle fasce deboli, mantiene fede al suo impegno in favore delle persone in difficoltà. E lo fa attraverso il Fondo Straordinario di Solidarietà. Centomila euro che saranno ripartite per il 70% dal canone di locazione per risolvere il problema abitativo e per il 30% dall’erogazione dei servizi alimentari-farmaceutici alle famiglie indigenti.



...

Chiude in bellezza la sessione invernale del progetto "Parco dei Teatri Jazz" con CONCERTO LATINO, in cui Javier Girotto e Paolo Silvestri fondono la tradizione musicale argentina con la musica euro colta e il jazz in un equilibrio tra scrittura musicale e improvvisazione.





17 aprile 2009


...

Due personaggi al centro della rilettura artistica della Divina Commedia. La follia dei viaggi per mare di Ulisse e al contrario, quella ribelle sfociata nell’amore per la sposa Povertà di San Francesco d’Assisi entrambe raccontate da Dante nella Divina Commedia sono state interpretate nel suggestivo quadro dal titolo “Ispirati Perduti Ritrovati Beati”, realizzato da 4 studentesse della classe III sezione A con indirizzo decorazione pittorica dell’Istituto d’Arte Mannucci di Jesi.









...

Domenica 19 aprile si terrà la giornata delle oasi WWF: un evento nazionale con l’apertura gratuita delle 130 aree naturali gestite dal WWF in tutta Italia, con una grande festa della natura che ogni anno da quasi vent’anni richiama centinaia di migliaia di persone che si immergono nella natura incontaminata per partecipare alle manifestazioni organizzate per l’occasione.



...

Si è tenuto a Jesi l’incontro organizzato dall’Assam e dalla Regione Marche per presentare i risultati volti al monitoraggio per la difesa della qualità dell’olio. Soddisfazione per gli esiti raggiunti da parte del direttore generale Enzo Polidori.



...

L’assemblea dei soci di “ProgettoJesi Srl” - società deputata alla vendita, gestione e valorizzazione di parte del patrimonio immobiliare pubblico, a totale partecipazione del Comune di Jesi - ha approvato nella seduta di venerdì 10 aprile il bilancio 2008 che chiude con un utile pari a €. 181.263,83 (era stato di €.34.270,27 nel 2007). - società deputata alla vendita, gestione e valorizzazione di parte del patrimonio immobiliare pubblico, a totale partecipazione del Comune di Jesi - ha approvato nella seduta di venerdì 10 aprile il bilancio 2008 che chiude con un utile pari a €. 181.263,83 (era stato di €.34.270,27 nel 2007).


...

Nella suggestiva cornice di Palazzo Pianetti vecchio di via Valle, sede dello Studio per le arti della stampa di Jesi (S.A.S.), dal 23 marzo al 4 aprile si è svolto il primo corso di litografia della durata di 36 ore, promosso dalla dirigente dei musei civici di Jesi, dott.ssa Loretta Mozzoni e tenuto dal maestro d’arte Leonardo Meschini, coadiuvato da Francesca Bini.




...

Un confronto a tutto campo con tecnici e responsabili nazionali del Coni, del Credito sportivo, con gli Enti di promozione sportiva, con l’Associazione nazionale Comuni italiani. Un momento di studio e approfondimento a cui partecipano docenti universitari e rappresentanti dei Comuni all’avanguardia nel settore.



16 aprile 2009


...

Prosegue con un nuovo appuntamento “Passaparola... a Teatro al Prezzo di una birra”, 11^ Stagione di teatro giovani, curata nella direzione artistica ed organizzativa dal Teatro Pirata, e promossa dalla Fondazione Pergolesi Spontini, dall’Assessorato alla Cultura e Spettacolo del Comune di Jesi e dai Comuni di Maiolati Spontini, Montecarotto, Monte San Vito e San Marcello, con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Marche e della Provincia di Ancona. Collaborano alla Stagione l’Assessorato ai Servizi Sociali ed educativi del Comune di Jesi, l’Ambito Territoriale Sociale IX e il Coordinamento dei Cag Centri di Aggregazione Giovanile.


...

"Il 6 aprile 2009, alle ore 03,32, dopo circa tre mesi di piccole scosse arriva la botta: un forte terremoto di magnitudo Richter 5,8 colpisce l’area aquilana con epicentro a Paganica, ai piedi della dorsale del Gran Sasso; profondità dell’ipocentro 8,8 km. Un terremoto del tutto simile a quello che nel 1997 interessò l’area umbro-marchigiana. Eppure è il disastro".



...

Si rinnova anche quest’anno la benemerita iniziativa intrapresa da Don Martino Santoni, parroco della Regina della Pace; per venire incontro alle esigenze religiose della numerosa comunità polacca ha organizzato un pomeriggio speciale da vivere all’insegna della spiritualità e della felice convivenza.