Chiaravalle: Ivrea 2009, primo premio allo studio grafico \'Rosso di grana\'

carnevale di Ivrea 1' di lettura 03/01/2009 - Il primo premio del Concorso internazionale per il manifesto dello storico carnevale di Ivrea 2009 è stato vinto, quest’anno, dallo studio grafico “Rosso di grana” di Chiaravalle.

Per l’originalità e l’astrattezza dell’idea, per l’impatto visivo, per la capacità di esprimere con immediatezza lo spirito carnascialesco, per l’idea di energia che comunica”: questa la motivazione della giuria che ha scelto come immagine ufficiale per il Carnevale 2009 il manifesto realizzato dallo studio grafico “Rosso di Grana” di Roberta Manzotti con il contributo progettuale di Enrico Mosconi, nuova leva dello studio chiaravallese.


Il concorso per la scelta del nuovo manifesto dello storico carnevale di Ivrea, edizione 2009, sarà ricordato non solo per il grande numero di bozzetti pervenuti - 194 dall’Italia e 7 dall’estero (di cui, fra gli altri, da Israele e Stati Uniti d’America) ma anche per l’alto livello qualitativo. Duecento dunque i partecipanti a questa decima edizione riservata ai professionisti e promosso dal consorzio organizzatore della manifestazione e dall’Aiap (Associazione italiana progettazione per la comunicazione visiva).


La vittoria di questo premio rappresenta un ulteriore riconoscimento del lavoro dello studio “Rosso di Grana”, che si occupa di progettazione grafica istituzionale e di pubblica utilità, e che, in precedenza, era già stato selezionato a livello nazionale nell\'Adi Design Index 2005 (premio Compasso d\'Oro) e vincitore del premio PicenoDonna per l\'imprenditoria femminile.


da Studio grafico “Rosso di grana”




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 03 gennaio 2009 - 1700 letture

In questo articolo si parla di attualità, Studio grafico “Rosso di grana”





logoEV