Junior Jesina, in campo con mister Mancini

roberto mancini 08/01/2009 - Un appuntamento importante quello in programma sabato. Un appuntamento di grande sport per un grande ritorno in città. Mister Roberto Mancini è rientrato a casa, a Jesi. Già nei giorni scorsi qualcuno l’ha avvistato.

L’occasione gli è data dallo stage organizzato alla Scuola Calcio a lui intitolata dalla società Junior Jesina Calcio, le cui giovani promesse si stanno facendo onore con ottimi risultati nei campionati regionali.


Lo stage riguarda il perfezionamento tecnico dei preparatori e dei giocatori. In mattinata, dalle 10 alle 13 Roberto Mancini assieme a tre tecnici del suo staff atletico - Fausto Salsano, Giulio Nuciari e Ivan Carminati - incontrerà 15 allenatori della Junior Jesina per illustrare loro le nuove tecniche di preparazione atletica. Uno stage le cui nozioni saranno messe in pratica poi nel pomeriggio, dalle 15 alle 19, assieme a 150 giocatori del settore giovanile (13-17 anni). L’iniziativa è resa possibile grazie all’impegno del presidente della società Sirio Tantucci, del consiglio e del responsabile tecnico Ugo Coltorti. Ma le buone notizie non vengono mai sole.


L’amministratore delegato della Junior Jesina Simone Morici ha reso noto che è stata deliberata una collaborazione con la società calcistica Spes per l’intitolazione del Campo Boario alla memoria del presidente onorario Spes Paolo Pirani la prossima primavera nel corso di un weekend di tornei di gioco, divertimento a cui parteciperanno tutte le società sportive della città.






Questo è un articolo pubblicato il 08-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 08 gennaio 2009 - 2137 letture

In questo articolo si parla di attualità, roberto mancini, Talita Frezzi


Anonimo

ROBERTO SEI A JESI!!!!!!!!! MI PIACEREBBE TANTO INCONTRARTI, SAREBBE LA REALIZZAZIONE DI UN SOGNO.<br />
TUA FERVIDA SOSTENITRICE. CIAO

mancio for ever

Cara amica, se vuoi conoscere Roberto Mancini vai al Campo Boario domani pomeriggio, venerdì 9 gennaio 2009, dalle 15 in poi.<br />
Si, perchè il programma di stage è per domani e non per sabato come ha scritto Il Corriere.<br />
E poi si offendono se lo chiamano \"El Bugiardò\"...