Massaccesi: quali sono le condizioni del serbatoio d\'acqua a Minonna?

acqua 08/01/2009 - Interrogazione del consigliere comunale Daniele Massaccesi riguardo il serbatoio d\'acqua in località Minonna.

Il sottoscritto Daniele Massaccesi, Consigliere Comunale di “Alleanza Nazionale – verso il PDL –”, premesso di aver presentato a suo tempo una interrogazione per conoscere:



se fosse vero che il Serbatoio dell’acqua sito in loc. Minonna era non funzionante (e se sì da quanto tempo ed i motivi di tale condizione);



quali fossero le relative conseguenze per gli approvvigionamenti e/o le necessarie forniture; i costi complessivamente sostenuti per la relativa realizzazione;



se fosse vero che la manutenzione era stata sempre effettuata e, nel caso, da chi;



premesso altresì che la risposta ricevuta non è stata esaustiva, in quanto è sembrata eludere ruolo e responsabilità del Comune di Jesi, attribuendone invece entrambi a terzi;


chiede


chi è il proprietario del Serbatoio dell’acqua, sito in loc. Minonna;

chi ne ha la gestione;

chi ha il compito di provvedere alla relativa manutenzione;

se è vero che il Serbatoio dell’acqua sito in loc. Minonna è fermo, non funzionante, e se sì da quanto tempo e quali sono i motivi di tale perdurante condizione;

quali sono le conseguenze per gli approvvigionamenti e/o le necessarie forniture, e se è vero che alcune zone della città, tra cui Viale Verdi e centro storico, ecc, sono prive della necessaria pressione dell’acqua, che un corretto funzionamento del serbatoio invece garantirebbe, e quindi subiscono le conseguenze negative di siffatta situazione;

quali sono stati i costi complessivamente sostenuti per la realizzazione del serbatoio.


da Daniele Massaccesi
Alleanza Nazionale




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 08 gennaio 2009 - 996 letture

In questo articolo si parla di politica, jesi, acqua, alleanza nazionale, Daniele Massaccesi