Prosegue l\'iniziativa Nuove Sviste: Nove percorsi d\'arte contemporanea

jesi 09/01/2009 - Nella Chiesa di San Bernardo, in Via Valle 3, continuano ad approdare i giovani talenti marchigiani per l\'iniziativa Nuove Sviste: Nove percorsi d\'arte contemporanea.

Il prossimo appuntamento è con Matteo Giacchella, sabato 10 Gennaio alle 18,30. Giacchella si presenta come videoartista e ci propone delle vere e proprie visioni in cui l’atto del vedere comporta una più rapida comprensione, cercando di creare una simultaneità d’intuizione che avvicina l’occhio alla mente. Questo processo di intuizione è possibile nella realtà contemporanea abituata, a volte assuefatta, ad un alto impatto mediatico dato dalla produzione cinematografica, pubblicitaria e in generale televisiva che ha creato una sensibilità ed una capacità di decodifica istintiva dei linguaggi visivi propri delle immagini in movimento. In occasione dell\'inaugurazione della personale di Matteo Giacchella, l\'artista eseguirà una inedita performance di video-art, accompagnato dalla musica di un dj. La mostra resterà aperta fino al 25 gennaio 2009 e sarà possibile visitarla tutti i giorni dalle 17 alle 20 (lunedì chiuso).




Nuove Sviste è un progetto, elaborato da Loretta Mozzoni e Simona Cardinali, curatrice della sez. di arte contemporanea della Pinacoteca Civica, in collaborazione con Francesco Maria Tiberi dell\'Ufficio Cultura, che intende valorizzare e promuovere le ultime tendenze dell\'arte contemporanea ed offrire alla creatività giovanile delle occasioni di visibilità. La scelta degli artisti, tutti operanti nella provincia di Ancona, così come la scelta di coprire con essi un ampio spettro di correnti, delinea uno degli obiettivi su cui si fonda la validità del progetto, vale a dire l\'offerta, ai potenziali fruitori d\'arte, di una molteplicità dei linguaggi espressivi nei quali è facile rinvenire il riverbero delle varie tendenze artistiche nazionali ed internazionali. Parte sostanziale del progetto è il legame tra i giovani artisti scelti e la cittadinanza, prestando particolare attenzione alla popolazione scolastica.




Per ciascuna delle nove personali, che da settembre proseguiranno fino al mese di giugno 2009, sono previste infatti sia una presentazione dell’evento sotto la forma dell\'happening, sia un incontro con le scuole medie superiori in cui sarà affrontata, in modo stimolante, la questione del ruolo dell’artista nel mondo contemporaneo. Nuove Sviste: Nove percorsi d\'arte contemporanea è un\'iniziativa organizzata e promossa dall\'Assessorato alla Cultura del Comune di Jesi e dai Musei Civici, con il fondamentale sostegno dell\'Assessorato alla Cultura della Provincia di Ancona.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 09 gennaio 2009 - 1243 letture

In questo articolo si parla di cultura, jesi, Comune di Jesi