Basket: Roosters sconfitti in casa

roosters senigallia 2' di lettura 15/01/2009 - Il Vicoletto Senigallia cede il passo alla Dinamo di Ancona per 66-75 dopo una partita a tratti combattuta.

L\'anno nuovo comincia con questa sconfitta casalinga ma coach Mazzaferri, al debutto stagionale in panchina, inizia a vedere qualche spiraglio di miglioramento rispetto alle deludenti prestazioni passate. La squadra senigalliese parte molto nervosa e la difficoltà difensiva a contenere Agostinelli porta gli avversari al primo vantaggio importante in chiusura di quarto sul 11-21. Coach Mazzaferri cambia la difesa e la zona 2-3 riesce a ottenere un miglior contenimento difensivo. L\'attacco inizia ad affilare le armi e Il Vicoletto a ricucire lo svantaggio.



A metà gara il tabellone segna 30-34. Buono l\'inizio del terzo quarto dove a fronte di una miglior circolazione di palla in attacco Marcosignori e De Padua riescono a riportare, con conclusioni dalla distanza, la squadra di casa fino a -1. Di tutt\'altra consistenza gli ultimi 5 minuti di questo quarto dove la Dinamo scava il solco definitivo grazie alle 4 \"bombe\" quasi consecutive di un Petrelli in gran spolvero capace di sfruttare al massimo le lacune difensive di una difesa a zona troppo permissiva. Al 30° la Dinamo si porta sul +11, 45- 56. Cristina Mazzaferri chiede grinta e determinazione e la squadra, anche se a corto di energie, risponde fino alla fine. Il pressing agli avversari porta a recuperare qualche pallone utile da convertire a canestro. La Dinamo soffre ma si mantiene fredda ai tiri liberi. Il risultato finale è di 66-75.



La sconfitta in casa Vicoletto ci sta ma i miglioramenti nell\'amalgama di gruppo e nell\'impatto più determinato alla gara ci sono. Bisognerà migliorare in fase di rimbalzo dove gli avversari hanno avuto la meglio sia in attacco che in difesa e bisognerà trovare maggior concentrazione dalla lunetta dove sono stati troppi gli errori per i ragazzi di Cristina Mazzaferri. Peccato non aver potuto regalare la vittoria al nostro presidente onorario Carlo Montanari che ci ha sostenuto fino alla fine a bordo campo. Un ringraziamento anche a Bruno Pierpaoli, presidente del Basket 2000, per la sua disponibilità come ufficiale di campo al fianco di Sabrina Romagnoli. Ora appuntamento in trasferta a Polverigi mercoledì 21 gennaio per un pronto riscatto della truppa giallo-nera.


IL VICOLETTO ROOSTERS SENIGALLIA - DINAMO ANCONA 66-75 (11-21; 30-34;45-56)


IL VICOLETTO ROOSTERS SENIGALLIA: Badioli , Marcosignori 16, Schiaroli 8, Schiavoni 2, Perini 4, Rosati 14, Carnevaletti 2, Antonini n.e., Lavoratornovo n.e. , De Padua 19 Acc.re: Mazzaferri


DINAMO ANCONA: Marino 10, Molitari 7, Ausilii 2, Agostinelli 19, Petrelli 14, Cianforlini, Gobbi 12, Luconi 1, Picciani 6, Paciotti 4 Acc.re: Vitaletti Tiri da tre punti: Marcosignori (Il Vicoletto Roosters) 4; De Padua (Il Vicoletto Roosters) 3; Molitari (Dinamo) 1; Petrelli (Dinamo) 4


Arbitro: Monaco e Racanelli di Senigallia (AN)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 15 gennaio 2009 - 2588 letture

In questo articolo si parla di sport, Roosters Senigallia


Un ringraziamento a tutta la società dai giocatori ai dirigenti.Con Cristina Mazzaferri e Rita Bruzzesi la squadrà da qui a qualche settimana avrà un altra fisonomia. Vi manca solo un pò di fortuna altrimenti avete dato il massimo e sono orgoglioso di essere il vostro presidente onorario.