Maiolati: il comune vince il premio di architettura grazie alla Biblioteca

23/01/2009 - La biblioteca La Fornace di Moie ha vinto il Premio regionale di architettura come intervento di riqualificazione edilizia.

La struttura ospiterà oggi (23 gennaio) alle ore 17 la cerimonia di premiazione, che riguarda anche gli altri lavori che si sono visti assegnare il Premio regionale Inarch-Anci Marche, promosso dalla sezione Marche dell’istituto nazionale di architettura con l’associazione nazionale costruttori.


L’incontro, aperto al pubblico, vedrà la presenza di Adolfo Guzzini, presidente Inarch, di Maria Luisa Polichetti Canti, presidente Inarch Marche, Massimo Ubaldi, presidente Ance Marche e di Fulvio Irace, storico e critico di architettura. Saranno presenti anche il sindaco Giancarlo Carbini, i progettisti della biblioteca La Fornace Nazzareno Petrini e Anna Serretti e l’impresa Edil Atellana che ha realizzato i lavori all’ex opificio di Moie. La struttura, infatti, oggetto di un intervento di riqualificazione che l’ha trasformata in un centro culturale, ha vinto il prestigioso premio per l’intervento di riqualificazione edilizia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 23 gennaio 2009 - 1261 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di maiolati spontini, Maiolati Spontini





logoEV