Volley: Monte Schiavo, ottima partita della Calloni contro Bergamo

monteschiavo volley 27/01/2009 - La centrale rossoblu Raffaella Calloni, autrice di un’ottima partita, nella conferenza stampa di fine gara ammette la sua gioia per la vittoria e prova a spiegare la chiave del successo.

“Sono molto contenta per questa vittoria, soprattutto in questo periodo che è ai limiti dell’assurdo per infortuni e problemi fisici vari. Stiamo ritrovando i nostri giocatori importanti e, nonostante gli alti e bassi, siamo riusciti ad essere squadra. Un risultato importante anche per il pubblico che oggi è stato numeroso, molto caldo e ci ha aiutate con il suo sostegno, speriamo che continui a seguirci sempre con questa carica. La differenza fra noi e Bergamo credo sia stata la grinta e la cattiveria di andare su tutti i palloni, credendoci fino in fondo”.



Mister Nesic conferma le parole della sua giocatrice ed aggiunge i meritati elogi a tutte le sue ragazze. “Veniamo da un periodo veramente difficile, soprattutto a livello di problemi fisici. Vincere oggi contro una squadra come Bergamo è stato importantissimo e sono felice per questo risultato. Mi fa piacere vedere che siamo riusciti a fare 18 muri contro i 10 avversari, sintomo che in questo fondamentale stiamo lavorando bene; possiamo ancora fare meglio in difesa ma è proprio da una difesa importante nel quarto set che è ripartita la nostra squadra. Una partita che è stata divertente anche se non bella da un punto di vista tecnico, e che ha dimostrato quanto sia noi sia Bergamo siamo in grado di competere alla pari con tutte le squadre, compresa Pesaro.


Mi fa anche particolarmente piacere per Martina Mataloni che, dopo la non bella prestazione di Santeramo, è riuscita oggi ad essere molto utile alla squadra. I miei complimenti vanno anche a Moira Cerioni ch! e, come capitato anche in altre occasioni, è riuscita a dare il giusto equilibrio alla squadra quando è entrata in campo”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 27 gennaio 2009 - 1177 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, jesi, volley, Monteschiavo BancaMarche Volley





logoEV