Chiaravalle: si vola con Piume

30/01/2009 - Domenica 1 febbraio due spettacoli in programma per le rassegne di teatro ragazzi. Allo Sperimentale, la riduzione teatrale della fiaba di Carroll, al Teatro Comunale Valle, la nuova produzione del Canguro


Doppio appuntamento domenica 1 febbraio prossimo col teatro per bambini e ragazzi: al Teatro Sperimentale di Ancona la rassegna Aperditad’occhio prosegue con “Alice e le meraviglie” della compagnia Oda Teatro-Cerchio di Gesso (ore 17.00), mentre a Chiaravalle cala il sipario sugli spettacoli della domenica pomeriggio e per l’ultima data andrà in scena “Piume, due storie di vento”, la nuova produzione del Teatro del Canguro che ha appena debuttato (Teatro Comunale Valle, ore 17.00).


Ispirato alla celebre fiaba di Carroll, lo spettacolo in programma ad Ancona racconta la ribellione di Alice, bambina “incastrata” in una vita di orari e regole. Non ha spazio né tempo per lasciare libera la sua fantasia, ha smesso perfino di giocare. La questione è seria, bisogna trovare una via d’uscita e allora si nasconde. In un posto dove nessuno – gli adulti, soprattutto – possono trovarla e dove può dare libero sfogo alla sua immaginazione, a tal punto da trovarsi catapultata in un mondo dove orari e regole sembrano funzionare al contrario e i cui abitanti si chiamano Coniglio Bianco, Signor Topo, Cappellaio e Ghignagatto. Spettacolo divertente e colorato, surreale come il fantastico mondo delle meraviglie che tutti hanno conosciuto grazie alla curiosa protagonista della celebre fiaba. Sulla scena, l’incredibile potenziale immaginario che ogni bambino ha dentro di sé.

Biglietti di ingresso alla Biglietteria del Teatro Sperimentale: intero € 5,50 – ridotto bambini € 4,50 – Soci COOP € 5,00.

Prevendita: intero € 5,00 – ridotto bambini € 4,00 – Soci COOP € 4,50 (la prevendita si effettua presso il Teatro del Canguro, via Nenni 28-Ancona, nei giorni precedenti lo spettacolo: venerdì ore 16:00-19:00 e il sabato ore 10:30-12:30).

Online su www.teatrodelcanguro.it: intero € 4,50 – ridotto € 3,50 + € 1,80 commissioni CHARTA



Ha tutta la magia della fiaba con in più la forza di una storia nuova, invece, “Piume”, lo spettacolo che chiuderà la rassegna di Chiaravalle. Creata “su misura” dal Canguro per i propri piccoli spettatori, la nuova produzione porta in scena il delicato momento della scoperta del mondo da parte dei bambini. Un viaggio entusiasmante e vivace durante il quale ci sarà modo di scoprire posti nuovi, spazi tutti da esplorare. Con il vento a fare da “motore”, a spingere, a incoraggiare, a guidare lungo tutto il percorso. Testi e figure sono di Nicoletta Briganti e Renato Patarca (anche attori con Umberto Rozzi), la regia è di Lino Terra, la collaborazione artistica di Fabrizio Valentini e la collaborazione tecnica di Mauro Vitali.

Terminata la sezione degli spettacoli domenicali, la quinta edizione della rassegna Aperditad’occhio di Chiaravalle proseguirà con le rappresentazioni riservate agli alunni delle scuole che andranno in scena in matinée al Teatro Comunale Valle fino al 20 marzo prossimo. Biglietti € 5,00.

Apertura biglietteria Teatro ore 16.00.

Online su www.teatrodelcanguro.it: € 4,00 + € 1,80 commissioni CHARTA


Informazioni: Teatro del Canguro, via Nenni 28 Ancona tel. Tel 071 82805 -info@teatrodelcanguro.itwww.teatrodelcanguro.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 30 gennaio 2009 - 2237 letture

In questo articolo si parla di chiaravalle, teatro del canguro, ancona, teatro sperimentale, lino terra, teatro valle, nicoletta briganti, renato patarca, umberto rozzi, Mauro Vitali, oda teatro-cerchio di gesso, correl