Lavori alla cabina di via delle Rose, taglio alla luce per qualche ora

traliccio Enel 2' di lettura 13/02/2009 - Nella mattinata di domenica prossima 15 febbraio, dalle 8 alle 12, Enel effettuerà lavori di ammodernamento all’interno della cabina di trasformazione secondaria di Via delle Rose.

Durante i lavori, che prevedono l’adeguamento e il riposizionamento di alcune apparecchiature, verrà sospesa l’erogazione dell’energia elettrica nelle seguenti vie: via cav. Vitt. Veneto civ. da 2 a 24, civ. da 5 a 25 via Colombo civ. da 2 a 22 via dei garofani civ. da 2 a 10, civ. da 3 a 11 via delle rose civ. da 4 a 16, civ. da 1 a 11 via Podesti civ. da 150 a 186 via Rovereto civ da 2 a 22, civ. da 1 a 21, su via Sardegna, su viale dei gerani.


La programmazione dei lavori è stata fatta in modo da ridurre al minimo indispensabile la durata dell’interruzione e per non incidere sul regolare andamento delle lezioni nella vicina scuola. I clienti alimentati in bassa tensione sono stati informati, secondo le regole previste, con volantini affissi lungo le strade e/o negli androni dei condomini, mentre quelli alimentati in media tensione sono stati informati direttamente. Dell’esecuzione dei lavori è stata informata anche l’Amministrazione comunale. La tipologia dei lavori che verranno effettuati impone, per la sicurezza delle persone e per quella degli stessi apparecchi degli utilizzatori (frigoriferi, caldaie, ascensori, cucine, ferri, forni, computer, ecc.), la disalimentazione della rete elettrica; peraltro la natura stessa dei lavori non consente di adottare soluzioni tecniche alternative.


Enel invita tutte le persone a non usare gli ascensori per l’intera durata della fascia oraria dei lavori. Si precisa che durante questi lavori la corrente potrà essere momentaneamente rilanciata per effettuare prove tecniche e, pertanto, si raccomanda di non fare imprudenze contando sul fatto che la corrente temporaneamente è assente, perché può ritornare all’improvviso. I clienti interessati ad avere ulteriori notizie potranno richiedere informazioni di dettaglio al numero verde Enel destinato alla segnalazione dei guasti 803 500 (opzione 1).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-02-2009 alle 11:52 sul giornale del 13 febbraio 2009 - 1866 letture

In questo articolo si parla di attualità, Enel Marche-Umbria, traliccio enel


Il distacco della correnteera era senzaltro necessario, ma non si poteva effettuare il lavoro duranre le ore notturne senza disturbare gli utenti proprio in una giornata festiva e per di più per tutta la mattinata derlla stessa? Le lamentele ci sono state ma nessuno ha il coraggio di durlo.Spero che da parte dell\'Enel venga effettuato anche il controllo della messa a terra della cabina con il controllo pei pozzetti e morsetti!




logoEV