Opposizione: elezioni il prima possibile

pdl 2' di lettura 26/03/2009 - L\'opposizione attacca: \"subito le dimissioni della giunta per il bene della città\".

Andamento dei lavori consiliari sulla variante arceviese, ricorso al prefetto per la convocazione del consiglio comunale e la situazione della sicurezza in via Carducci: l\'opposizione attacca duramente la giunta Angeloni.



\"Chiediamo subito le dimissioni della giunta e che si vada alle elezioni il prima possibile per il bene della città - dice Gabriele Girolimetti capogruppo consiliare del Pdl - \"Siamo pronti a gevernare la città. La maggioranza guidata dal sindaco Angeloni è finita ed il modo in cui sta procedendo la variante arceviese, su cui peraltro non mancano rilievi pesanti anche della Provincia, ne è un\'ulteriore conferma. Fallimento totale, grazie al buonismo della sinistra, anche sulla sicurezza. Gli immigrati sono concentrati nella zona del rione Porto, devono aver la possibilità, invece, di vivere in tutta la città e non relegati in una sola zona\".



\"Già nel 2007 presentammo un ordine del giorno sulla questione del rione Porto e via Carducci, dove non è stata compiuta un\'effettiva riqualificazione\" - aggiunge Alessandro Cicconi Massi, Pdl. \"Non possiamo permetterci il lusso di mantenere focolai di insicurezza\" - chiosa Fabrizio Marcantoni, lista Marcantoni.

\"Chiediamo un\'unità mobile dei vigili urbani presente in via Carducci 24 ore su 24, altrimenti non si esclude la possibilità delle ronde civiche autorizzate.\" - incalza Roberto Paradisi, Liberi per Senigallia - \"Grave l\'intervento del vice prefetto in consiglio per garantire le condizioni di democrazia, una democrazia che è blindata. Da qui a un anno siamo pronti a dare una spallata definitiva a questa giunta\".



Gli esponenti dell\'opposizione non risparmiano il presidente del consiglio comunale Silvano Paradisi. \"Il presidente è il referente di una sola parte, quella che lo ha eletto\" - dice Cicconi Massi. \"Chiediamo le dimissioni di Paradisi\" - aggiunge Gabriele Cameruccio, Pdl - \"il presidente è un oggetto nelle mani della maggioranza, un semplice spettatore. Questa maggioranza sfilacciata manca di responsabilità, non è in grado di governare la città\".



\"Senza Monachesi la Angeloni sarebbe a casa - dice Marcantoni - se fossero responsabili rinuncerebbero. C\'è anche un problema politico, molti consiglieri infatti non sono in linea\". Riguardo la variante arceviese aggiunge \"la variante è pericolosa, siamo contrari a questo uso del territorio. Nelle frazioni è necessario recuperare l\'esistente invece di far ricorso a nuove lottizzazioni\". \"Nella zona di Borgo Bicchia sono previsti numerosi alloggi di edilizia agevolata, così si rischia di ghettizzare la frazione - aggiunge Daniele Corinaldesi, lista civica - la variante arceviese rischia di far perdere l\'identità alle frazioni\".






Questo è un articolo pubblicato il 26-03-2009 alle 19:36 sul giornale del 26 marzo 2009 - 5374 letture

In questo articolo si parla di roberto paradisi, attualità, francesca morici, gabriele cameruccio, gabriele girolimetti, fabrizio marcantoni, pdl


Commento modificato il 26 marzo 2009

Vediamo di capirci.<br />
Il problema del Porto (che a leggere i commenti della gente nei giorni scorsi sarebbe sentito da una parte della popolazione, e non si sa nemmeno se maggioritaria) è la presenza di immigrati: non di regolari o irregolari, ma di immigrati punto.<br />
Prendiamone atto.<br />
Che soluzione si propone?<br />
\"...devono aver la possibilità, invece, di vivere in tutta la città e non relegati in una sola zona\".<br />
Assolutamente daccordo, e sono anni che ne sono convinto: non ci voleva un cieco per capire dove si stava andando a finire, a furia di affittare tutte le case di una sola zona ai cittadini extracomunitari.<br />
Già, ma dove portarli ad abitare, e da chi?<br />
Se c\'è difficoltà (relativa) per cittadini \"italiani\" a trovare casa in affitto a prezzi abbordabili, figurarsi per taluni cittadini stranieri: se tutti stanno al Porto è perchè era l\'unica soluzione per trovare un alloggio a prezzi bassi.<br />
Quindi si propone, per iniziare, \"...un\'unità mobile dei vigili urbani presente in via Carducci 24 ore su 24...\" e fin qui ancora potrei essere daccordo.<br />
Ma rimane in sospeso il problema delle case, per noi e per loro: e in tempi di \"magra\" economica non mi spiacerebbe sapere da dove pensano di recuperare fondi.<br />
Suvvia, che si sia propositivi ogni tanto: si cominci per prima cosa a tirare fuori idee concrete, e poi si passi pure al contrattacco.<br />
Anche perchè il turno notturno ai vigili (che già quasi non c\'è d\'estate), chi lo paga?<br />

E voilà..., è ricomparso il \"capogruppo consiliare del PdL\".<br />
<a href=\"http://www.sweetim.com/s.asp?im=gen&lpver=3&ref=11\" target=\"_blank\"><img src=\"http://cdn.content.sweetim.com/sim/cpie/emoticons/000200A5.gif\" border=0 ></a>

Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

francof

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Proposta.<br />
Controlliamo gli appartamenti del rione porto, o di altre zone a rischio, verifichiamo quanta gente ci abita e se c\'è un contratto d\'affitto regolare.<br />
Poi se ci sono extracomunitari senza permesso si provveda ma anche si sequestri l\'appartamento a chi glielo ha affittato magari in nero.

Futili pretese e solo per prendere i voti.<br />
Poi qui, il partito di Berlusconi (perchè è solo suo) non lo vogliamo, meglio una lista civica.<br />
<br />
Addio PD e PDL!!!<br />
<br />
Lo vedete il baratro?!?!?!<br />
Astensione, Scheda Bianca oppure lista civica.<br />
<br />
Nessuna alternativa!<br />
Si inizia la campagna di delegittimazione dei Partiti Italiani e si inizia dai comuni, provincie e regioni.<br />
<br />
Sardegna e Abruzzo insegnano...<br />
<br />
Bye Bye Baby!<br />

Proposta, quella del Sig. Mauri, che dopo anni (sembrano secoli) di \'buona amministrazione\' giunge un pò intempestiva.

Io direi, più semplicemente: elezioni subito. Prima che i danni di una speculazione edilizia guidata e gestita dalla nostra sindaca e da alcuni assessori consenzienti diventino irreversibili!

Giustissime le parole di Girolimetti quando dice che gli immigrati devono avere la possibilità di vivere in tutta la città e non si devono creare ghetti, cosa invece avvenuta nel rione Porto.<br />
Mi risulta che altre amministrazioni italiane abbiano fissato delle soglie per i vari quartieri, relative alla presenza di cittadini immigrati, in modo tale da uniformare per quanto possibile la loro presenza in tutta la città; certamente avere una convivenza proporzionata in tutta la città tra italiani ed immigrati aiuta l\'integrazione; la ghettizzazione rende più difficile il tutto.<br />
Come mai l\'amministrazione in carica ha assistito a questo fenomeno (in 10 anni la giunta Angeloni poteva intervenire e non l\'ha fatto) senza prendere misure adeguate?

Don Perignon

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Peracle

Commento sconsigliato, leggilo comunque

il problema del rione porto non è dovuto agli affitti,perchè da residente non mi pare che ci siano molti extracomnitari in loco abitanti,ma dei loro ritrovi,ovvero phone center,kebab,bar giusy,<br />
posti dove ormai bivaccano dalla mattina alla sera.<br />
Ti posso dire che dei pakistani,nonostante avessero un regolare affitto per tre persone ci stavano in quindici,naturalmente all\'oscuro del padrone di casa.

giovi

Commento sconsigliato, leggilo comunque

senigallia ora è bellissima

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Chi vuole cosa non sta a te dirlo caro toxi; penso tu possa solo parlare per te e non per gli altri.<br />
Che Senigallia sia messa malino è vero, ma la colpa sta solo da una parte, visto che qui ha sempre governato la stessa parte politica, la sinistra.<br />
Prima di dire che gli altri sono uguali, forse bisognerebbe metterli alla prova.

adesso basta

Commento sconsigliato, leggilo comunque

arduino

Commento sconsigliato, leggilo comunque

finiamola

TI PREGO PER CORTESIA NON OFFENDERE GLI ABITANTI<br />
DEL QUARTIERE PORTO LE LORO CASE SONO DIGNITOSE<br />
RIPETO NON OFFENDERE. in + devi capire una cosa , <br />
il quartiere porto e diviso in due zone, il quartire porto centro storico ed il quartiere porto non centro storico.Per conoscienza gli affitti di qusto quartiere sono i + cari di senigallia, x che e\' un punto strategico e molto buono e comodo ed ambito,e qusto mi fa pensare come fanno i non comunitari a pagare la quota ogni mese. Lo ripeto non offende gli abitanti e le loro case . questa e una delle zone piu belle .

...si presenti lei, così magari potrà avere il mio voto. A proposito, Senigallia ora è bellissima? Naturalmente sta pensando a quella dentro le mura. Quella di plastica (come i peretti), per intenderci. Provi a uscire dall\'autostrada, guardandosi intorno. Come biglietto da visita di una città che vuol essere turistica \"a cinque stelle\" c\'è da piangere: le periferie degradate di una cittadina industriale della bassa padana degradata sono molto, ma molto meglio!<br />
P.S. \"In lista\"? Ma come, non mi dovevo presentare come sindaco? E allora, le liste le faccio io!

???<br />
Mi puoi riscrivere le righe in cui offendo gli abitanti del quartiere porto e le loro case?

Commento modificato il 30 marzo 2009

Non do affatto per scontato che quanto scrivo sia \"oro colato\", ma se si vuol fare una chiacchierata costruttiva almeno si scrivano quali sono i punti del discorso che ho sbagliato e quali sono le cose insensate che ho scrito: ma quello che ho scritto DAVVERO, non quello che si pensa volessi dire con quello che ho scritto.<br />
Tra l\'altro un commento è solo un parere, non un giudizio, men che meno un giudizio definitivo e inappellabile.




logoEV