Elezioni, la Lega Nord correrà assieme al PDL

Marco Teoli 2' di lettura 31/03/2009 - Elezioni di giugno, la Lega Nord correrà con una sua lista assieme al PDL, al Grande Centro, la DC e la lista civica di Osimo Stazione, sotto l\'égida di Luciano Secchiaroli candidato a sindaco...

Elezioni di giugno, la Lega Nord correrà con una sua lista assieme al PDL, al Grande Centro, la DC e la lista civica di Osimo Stazione, sotto l\'égida di Luciano Secchiaroli candidato a sindaco. Lo annuncia Marco Teoli segretario provinciale e coordinatore comunale del partito del Carroccio: tra la possibilità di scendere in campo da soli, con le Liste Civiche o con il PDL, ha prevalso l\'ultima opzione, più per un ragionamento politico, che non per mancanza di affinità con le Civiche. Spiega Teoli: \"Abbiamo scelto il PDL, per due motivi: perché hanno accettato in toto il nostro programma, condizione per noi fondamentale, e perché in vista delle regionali del 2010 preferiamo legarci a un partito nazionale, nella speranza che le rosse Marche cambino bandiera. Questo sarebbe impossibile con le Liste Civiche, il cui principale difetto è proprio l\'essere isolate politicamente. Riconosciamo comunque che hanno lavorato bene in questi anni; erano anche disposte a accettare il nostro programma, pur se vi erano alcune riserve sui punti relativi allo sviluppo urbanistico, riserve a ogni modo superabili.\" La Lega ha scelto dunque la sua collocazione, dopo aver già a suo tempo rifiutato la proposta de La Destra di Alessandro Buccelli che aveva in programma la creazione di una confederazione: \"Abbiamo voluto mantenere il simbolo di partito e preparare una nostra lista.\", conclude Teoli. Lista che a breve verrà ufficialmente presentata.







Questo è un articolo pubblicato il 31-03-2009 alle 23:55 sul giornale del 01 aprile 2009 - 3264 letture

In questo articolo si parla di politica, michela sbaffo, marco teoli, marco teoli e roberto calderoli





logoEV