Il cordoglio del sindaco Belcecchi per la scomparsa di Augusto Bocchini

fabiano belcecchi 01/04/2009 - Le cordoglianze del sindaco Fabiano Belcecchi alla famiglia di Augusto Bocchini.

\"A nome mio personale e dell\'Amministrazione tutta desidero esprimere i sensi di profondo cordoglio per la scomparsa del caro congiunto, limpida testimonianza di imprenditore innovativo che ha saputo contribuire - nelle prestigiose cariche istituzionali ricoperte nel corso degli anni - alla crescita e allo sviluppo del nostro territorio\". Questo il telegramma che il sindaco Fabiano Belcecchi ha inviato alla famiglia di Augusto Alberto Bocchini, l\'imprenditore jesino scomparso lunedì mattina, ricordando l\'impegno e la passione che lo hanno animato sia all\'interno dell\'omonima azienda, sia alla presidenza dell\'Assindustria, della Camera di Commercio, del Consorzio Zipa.


In particolare, in quest\'ultimo incarico, Augusto Alberto Bocchini ha contribuito in maniera determinante all\'ampliamento della zona industriale, consolidando il ruolo di eccellenza di Jesi in campo imprenditoriale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-04-2009 alle 16:20 sul giornale del 01 aprile 2009 - 1599 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Comune di Jesi, fabiano belcecchi