Monte S. Vito: non osserva gli obblighi della sorveglianza speciale, arrestato

arresto 1' di lettura 01/04/2009 - I Carabinieri di Monte San Vito hanno arrestato un 35enne per inosservanza agli obblighi imposti dalla sorveglianza speciale.

I Carabinieri di Monte San Vito hanno arrestato T. A., 35enne di origini pugliesi, residente a Monte San Vito, per inosservanza agli obblighi imposti dalla sorveglianza speciale.


L\'uomo, sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno, doveva presentarsi tutti i lunedì nella Stazione dei militari di Monte San Vito. Il 35enne, che aveva già trasgredito altre volte, è stato arrestato lunedì dai Carabinieri che lo avevano aspettato invano. I militari lo hanno bloccato all\'interno della propria abitazione.


Martedì mattina l\'uomo è comparso davanti al giudice del Tribunale di Ancona, che dopo aver convalidato l\'arresto, lo ha condannato ad otto mesi di reclusione.






Questo è un articolo pubblicato il 01-04-2009 alle 18:29 sul giornale del 01 aprile 2009 - 1349 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, arresto