Monsano: personale di Stefania Ricci \'Nel Bosco Sacro, la creazione dell\'Androgino\'

stefania ricci 01/04/2009 - Domenica 5 aprile, alle 18, si inaugura la personale dell’artista jesina Stefania Ricci “Nel Bosco Sacro, la creazione dell’Androgino” allestita presso le Grotte del Pievano nel castello, con il patrocinio del Comune di Monsano  

L’artista jesina Stefania Ricci, che ha recentemente presentato al pubblico del teatro Moriconi di Jesi il suo libro “Ventre”, ritorna con l’inaugurazione della mostra “Il Bosco sacro: la creazione dell’Androgino”, questa volta presso le Grotte del Pievano a Monsano patrocinata dal Comune, in collaborazione con le associazioni Arte per Arte, Monsanoinforma e la Pro Loco. Nella sua ultima mostra, “Il Bosco Sacro” evocava il mondo delle “Donne Selvatiche”, come espressione della forza femminile della natura.



Oggi ci propone, attraverso installazioni, sculture e quadri, un percorso iniziatico che si svolge attraverso il simbolismo della geometria e dei numeri, partendo dal presupposto che il numero sia una vera e propria entità e la geometria ne costituisca la forma. Siamo in uno spazio sacro dove la ricerca del divino passa attraverso l’ascolto e la compenetrazione con la creazione, il bosco, e arriviamo infine all’albero cosmico, che trae nutrimento dal cielo e elargisce frutti sulla terra, in un continuo stato di Abbondanza: la Dea Madre.



La mostra si inaugura domenica 5 aprile alle ore 18 in piazza Matteotti a Monsano e le sale espositive rimarranno aperte fino al 16 aprile 2009. Per informazioni sugli orari telefono 0731 605286 biblioteca – 0731 61931 comune Monsano






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-04-2009 alle 16:36 sul giornale del 02 aprile 2009 - 1942 letture

In questo articolo si parla di cultura, monsano, Comune di Monsano, stefania ricci


Stefania Ricci è veramente brava! Complimenti :-)