<| /yobee 2>

Basket: Edilcost e Fileni Bpa, vince la solidarietà

2' di lettura 03/04/2009 - Sul campo la \"Partita del Cuore\" vede prevalere la Fileni Bpa Jesi (103-84), ma l\'Edilcost - specie nella seconda parte del test - tiene bene il campo...

Vince la solidarietà e non potrebbe essere altrimenti. Edilcost Osimo e Fileni Bpa Jesi danno vita ad una partita divertente, in cui il risultato è l\'ultimo aspetto significativo. L\'amichevole del PalaBaldinelli, organizzata dall\'Associazione Italiana per il Progresso della Cardiologia e della Cardiochirurgia O.N.L.U.S. Sez. Marche, con il Patrocinio del Comune di Osimo, è servita infatti per raccogliere fondi utili all\'acquisto di attrezzature sportive ed all\'allestimento di una palestra nell\'Ospedale di Osimo, struttura destinata alla prevenzione delle patologie cardiovascolari per tutti i soggetti a rischio, quali gli affetti da ipercolesterolemia, ipertensione, diabete, oltre ai soggetti in sovrappeso e giovani che intendono intraprendere attività sportive. Sul campo la \"Partita del Cuore\" vede prevalere la Fileni Bpa Jesi (103-84), ma l\'Edilcost - specie nella seconda parte del test - tiene bene il campo. Ci sono spazio e minuti per tutti, con i due allenatori che colgono l\'occasione per verificare condizione e schemi in vista dei prossimi impegni.


\"Nonostante la concomitante partita in televisione della nazionale di calcio c\'è stata una risposta discreta del pubblico - sottolinea il tecnico dell\'Edilcost, Franco Ciani - e questa è la cosa più rilevante. Sarà banale dirlo, ma in queste occasioni è soprattutto importante esserci: noi non possiamo far altro che ringraziare gli organizzatori per averci dato la possibilità di fare qualcosa molto piccolo rispetto a quanto di grande fanno loro. Per noi è stato un utile test, che ci ha dato la possibilità di coinvolgere tutti i giocatori, dando minuti importanti agli juniores Cardellini e David. Ci è stato d\'aiuto confrontarci con l\'intensità fisica e atletica di Jesi, oltre che con le loro qualità tecniche e la pressione messa in campo. Si è giocato ad un discreto ritmo, cosa che ci ha costretto in diverse occasioni a velocizzare l\'azione: c\'è stato qualche inevitabile flessione, anche se solo nel finale di primo e di secondo quarto siamo andati un po\' in affanno. Stasera, per chiunque è sceso in campo, comunque era soprattutto importante essere all\'altezza dell\'appuntamento\".


EDILCOST OSIMO - FILENI BPA JESI 84-103

EDILCOST OSIMO: Basanisi 11, Ferrero 14, Amoroso 20, Fattori 10, Pennisi 13, Giuffrida 5, Barsanti 4, Marsili 2, Cardellini 3, David 2. All. Ciani.

FILENI BPA JESI: Maestranzi, Sambugaro 14, Cuffee 24, Boykin 18, Maggioli 12, Raminelli 10, Paulinho 10, Rossini 6, Bastoni 9. N.e.: Ryan, Cantarello. All. Ciaboco.

ARBITRI: Santilli di Recanati e Paciaroni di San Severino.

PARZIALI: 22-30, 16-26 (38-56), 27-27 (65-83), 19-20 (84-103).

NOTE: spettatori 250 circa. Edilcost: 16/36 da 2, 11/19 da 3, 19/24 liberi. Fileni Bpa: 32/39 da 2, 8/27 da 3, 15/19 liberi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-04-2009 alle 18:31 sul giornale del 03 aprile 2009 - 1027 letture

In questo articolo si parla di sport, jesi, osimo, fileni, edilcost





logoEV